Cerca su Notiziario Internazionale

venerdì 16 settembre 2016

La settimana del M5S Lombardia - 9-16 settembre 2016

www.lombardia5stelle.it Non vedi correttamente questa mail?
Clicca qui.
9-16 settembre 2016
In questo numero:
 

In evidenza

 
 

NOTIZIE

Schiscetta a scuola: sì di Regione Lombardia alla mozione M5S!

La Commissione regionale cultura e istruzione ha approvato la mozione, del M5S Lombardia che chiede di valutare gli aspetti organizzativi per permettere agli studenti della scuola dell'obbligo di portare il pasto da casa. L'Assessore Valentina Aprea si è impegnata "personalmente" ad aprire un tavolo di confronto, anche con ANCI, per trovare una soluzione. La mozione, nello specifico, impegna la Giunta Regionale "a convocare un incontro d'urgenza con l'Ufficio Scolastico Regionale per valutare gli aspetti organizzativi al fine di offrire la possibilità di scelta tra il servizio di ristorazione e il pasto da casa e promuovere l'istituzione di un tavolo di confronto con la partecipazione dell'ufficio scolastico regionale ANCI, i consiglieri e le associazioni dei genitori. E' una questione di libertà di scelta, e l'importante sentenza della Corte d'Appello di Torino (n. 1049 del 21 giugno 2016) che ha stabilito che i genitori devono poter scegliere tra la mensa scolastica e il pranzo al sacco per i figli ci da ragione. In poche settimane abbiamo raccolto oltre 3 mila firme di genitori che chiedono la possibilità di scegliere e contestano un sistema sempre più basato su maxi-centri di cottura che sfornano pasti che verranno consumati a ore di distanza e che hanno un costo pro-capite che in certi casi è uguale o superiore al buono pasto dei lavoratori. La possibilità di portare il pasto da casa porterà inevitabilmente i gestori a migliorare anche la qualità e i costi delle mense. Abbiamo chiesto anche all'Assessore di fare un'indagine sul territorio per rendere omogenea la gratuità delle mense per le famiglie che hanno maggiori difficoltà economiche. La Lombardia  si è già detta favorevole a una nostra mozione per consentire la "schiscetta"  a scuola. Ci auguriamo che questo sia l'anno della svolta per il pasto da casa a scuola e per un miglioramento della qualità delle mense.

Paola Macchi – Portavoce Regionale del M5S Lombardia VIDEO

Trasparenza su Expo grazie al M5S: il Difensore Regionale accoglie il ricorso 

Expo deve dare i verbali del CdA al M5S: Difensore Regionale accoglie il ricorso di Silvana Carcano
Watch the Video
152 views

verbali del CdA di Expo devono essere messi a disposizione "all'istante" al M5S. Il Difensore regionale ha accolto, il 7 settembre 2016 scorso, il ricorso presentato dalla consigliere regionale del M5S Silvana Carcano e invitato la società ("una azienda italiana di totale proprietà pubblica", dice la missiva recapitata alla società) a trasmettere la documentazione richiesta.

"Nonostante i numerosi solleciti ad Expo S.p.A, come ad Arexpo che ci ha inviato materiale censurato, non è stato possibile ottenere alcuna informazione utile all'attività di verifica e controllo sui flussi di denaro pubblico. E' intollerabile che Expo, a spese dei cittadini, beffi i principi della trasparenza. Non appena riceveremo il materiale, e ci auguriamo che questa sia la volta buona, faremo tutte le verifiche del caso. La trasparenza è un principio importante nella gestione della Pubblica Amministrazione, come è possibile che non sia ancora chiaro ai vertici di queste società?
E' chiaro che la trasparenza toglie la linfa alla corruzione, ed è vergognoso e allarmante che Expo abbia negato in tutti i modi la documentazione sui verbali del Consigli d'amministrazione che abbiamo richiesto nell'interesse dei cittadini che hanno pagato l'esposizione".

Silvana Carcano – Portavoce Regionale del M5S Lombardia

Relazione Comitato trasparenza appalti 2015: ancora irregolarità, ancora inerzia di Maroni

Dalla relazione presentata ieri in Commissione Affari Istituzionali dal Comitato sulla trasparenza degli appalti assegnati da enti e aziende di Regione Lombardia nell'anno 2015 emergono situazioni critiche e irregolarità diffuse, in modo particolare per il ripetersi dei rinnovi di contratti senza adeguata motivazione che dovrebbero, invece, essere effettuati solo in casi eccezionali, o riguardo gli appalti definiti "sottosoglia" (appalti che non superano i 40mila euro e che possono essere assegnati per "affidamento diretto") dove non mancano casi che delineano una situazione di forte discrezionalità da parte dei dirigenti. Anche in questo documento ritroviamo lo stesso genere di considerazioni presenti in ogni precedente relazione del Comitato, da inizio legislatura ad oggi. Siamo di fronte a una situazione statica e preoccupante caratterizzata dai soliti problemi per i quali l'amministrazione Maroni non è stata in grado di trovare valide soluzioni, che riconferma ancora una volta la continuità con il sistema formigoniano.

Lo dimostra il caso dell'Ospedale San Gerardo di Monza relativo a diversi servizi e opere dove, come emerso nella relazione, è presente una presunzione di nullità del contratto e un inquadramento non corretto nell'ordinamento nazionale ed europeo. Ma lacune di questo tipo sono riconducibili a molti contratti simili stipulati da enti e aziende di Regione Lombardia. Nemmeno sulle partecipate con attività e dimensioni più ristrette la giunta ha ottenuto il minimo risultato in questi anni di denunce del Comitato sulla trasparenza degli appalti. Su tutti il caso dellaviolazione del Codice degli Appalti da parte di LIspa (Lombardia Informatica), come illustrato chiaramente nella relazione del Comitato e sui cui il M5S Lombardia ha presentato lo scorso giugno una denuncia all'ANAC e all'AGCM. Attività presumibilmente illegittime, come detto, già sottolineate nelle relazioni più vecchie del Comitato di controllo sugli appalti di Regione Lombardia, nonché in diverse nostre interrogazioni e segnalazioni alla Giunta, a cui non ha fatto seguito alcun intervento. La domanda è: cosa aspetta Maroni a prendere provvedimenti concreti per cambiare questa tendenza?

A guardare i fatti, come per l'esposto riguardante LIspa, rimane forte il sospetto di una gestione discrezionale degli appalti, dunque del denaro pubblico. In questa situazione che la giunta probabilmente vorrebbe nascondere ai cittadini, oltre a denunciare e portare all'attenzione di tutti i lombardi ciò che annualmente apprendiamo dal Comitato trasparenza appalti, chiediamo al Consiglio Regionale di approfondire i fatti tramite audizioni con la Giunta e prendere una posizione netta e decisa su queste problematiche.

Eugenio Casalino – Portavoce del M5S Lombardia e membro dell'Ufficio di Presidenza

Altre notizie

Consiglio regionale

Il consiglio regionale non si è riunito. La prossima seduta è fissata per martedì  20 settembre.
 

Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale

Seduta UdP del 13 settembre 2016
 
Comunicazioni del Presidente
 
1. Nota del Servizio Assistenza legislativa e Commissioni in merito all'obiettivo  2  del  Piano  Perfomance  2016  -  2018  "Per  un  Consiglio  più  efficiente  e performante: standardizzazione – mediante un "crono programma" – dei tempi e dei modi di realizzazione della istruttoria su progetti di legge in relazione agli aspetti di natura tecnico – procedimentale".
 
Viene presentata una panoramica sulle attività sperimentate dagli uffici del CR a supporto del processo legislativo al fine di standardizzare per quanto possibile il processo legislativo regionale, consolidando le pratiche sperimentate fino ad oggi, in modo che tutti i progetti di legge seguano lo stesso iter procedurale. La proposta presentata dagli uffici riguarda il materiale informativo e  documentale che si è dimostrato apprezzabile, come le schede di confronto tra pdl, ma anche l'integrazione in modo stabile delle attività degli uffici delle diverse aree coinvolte dal procedimento legislativo. Nella proposta di standardizzazione non ci sono proposte innovative relative alla partecipazione al procedimento legislativo. Per quanto consultazioni,  audizioni  ed  attività  conoscitive siano un dato di fatto non viene poi sviluppato questo aspetto sul quale il CR con la piattaforma web Palco è stato all'avanguardia nelle precedenti legislature.
 
2. Nota del Servizio Assistenza legislativa e Commissioni in merito all'obiettivo 6 del Piano Performance 2016 – 2018 "Per un Consiglio più attento alla realtà sociale: ottimizzazione delle conoscenze derivanti dalle ricerche regionali e dalla valutazione  delle politiche regionali ai fini dell'esercizio delle funzioni consiliari".
 
Il Servizio Assistenza legislativa e Commissioni ha predisposto una scheda di sintesi relativa ai prodotti informativi redatti dall'anno 2013. Si tratta di 15 report relativi ad altrettante ricerche sviluppate sui temi più diversi. Non si può quindi generalizzare su una attività informativa che risulta sostanzialmente utile, ma risulta evidente che il ruolo della Giunta nella definizione delle politiche è troppo predominante rispetto al CR che rimane marginale. Questa condizione si riscontra anche nelle ricerche che risentono giocoforza dell'indirizzo politico della maggioranza. Un caso su tutti, sul tema della "famiglia oggi" in Lombardia non sembra esistere il tema delle coppie di fatto e delle famiglie omosessuali che non a caso non rientrano nell'interesse della maggioranza. Altro esempio è la ricerca sulla "qualità della legislazione regionale" in quanto si collega al punto 9 (Note in merito al Piano triennale di risposta alle clausole valutative) delle odierne comunicazioni all'UdP. Risulta infatti che le specifiche indicazioni del policy paper, in particolare l'adozione dello strumento del "Life-cycle approach", non è previsto venga adottato da RL.
 
3. Nota  del  Servizio  Assistenza  legislativa  e  Commissioni  in  merito  a  ricorsi  al Tribunale Civile di Milano da parte di due ex Consiglieri in tema di vitalizi.
 
Due ex consiglieri regionali ripropongono al Tribunale di Milano il ricorso sulla riduzione dei vitalizi della LR del 2014 dopo la bocciatura da parte della Corte dei Conti per difetto giurisdizionale.
 
4. Verbali del Collegio dei Revisori dei Conti della Regione Lombardia.
 
Si tratta di nove verbali trasmessi dai revisori dei conti aventi ad oggetto diverse materie. A parte lo specifico verbale sull'assestamento di bilancio della Giunta (verb. 99), già analizzato durante la specifica trattazione in Commissione e Consiglio, rivestono un certo rilievo le annotazioni riguardanti la costituzione del fondo per la contrattazione decentrata integrativa (verb. 98) in particolare quelle relative alla impossibilità di erogare a favore dei dipendenti acconti infrannuali del premio dato che lo stesso è subordinato al pieno raggiungimento dell'obiettivo che deve essere accertato alla fine dell'esercizio. Per quanto concerne le variazioni di bilancio del Consiglio che comportano l'utilizzo dell'avanzo di amministrazione 2015 (verb. 100) viene ribadito che il Consiglio stesso non è sottoposto alle regole del pareggio e dunque, come abbiamo più volte rilevato, la gestione del bilancio non può per sua natura misurarsi con i problemi e le criticità che affrontano gli altri enti. Da valutare positivamente l'importante incontro tra il collegio dei revisori della Regione e la società di revisione di Finlombarda – BDO Italia - (verb, 97), con la quale ci si è accordati per una puntale verifica anche dei fondi gestiti fuori bilancio da parte dalla società partecipata della Regione, aspetto che è stato oggetto di specifici rilievi anche da parte della Corte dei Conti e sui quali è opportuna una maggiore vigilanza. Infine (verb. 102) viene riscontrata una carenza di dati sul modello 770 (peraltro già trasmesso) e dunque viene richiesto un supplemento di verifica per attestarne la correttezza.
 
5. Variazione nominativa della composizione della IV Commissione consiliare.
 
6. Nota  dell'USS  Comunicazione,  Relazioni  esterne  e  Stampa  in  merito  all'iniziativa "JazzMI 2016: una serata jazz a Palazzo Pirelli".
 
7. Nota  dell'USS  Comunicazione,  Relazioni  esterne  e Stampa  in merito all'obiettivo 17 del Piano Performance (incremento conoscibilità servizi CR).
 
Viene svolta una accurata analisi sul mercato delle app news reader per proporre un progetto al CR per la fruizione delle news dello stesso su una propria app. La conclusione (utilizzo di un account Flipboard) è condivisibile. Confusa invece l'analisi di fattibilità sulla realizzazione di una propria app che non mostra chiaramente quali sarebbero le funzionalità e i costi stimati. Il M5S chiederà chiarimenti in seduta. Rimane la perplessità invece sulla proposta di concorso di idee rivolto ai giovani per la progettazione (e quindi non realizzazione) di una app (dedicata ad iniziative ed eventi) con premio di 10.000 euro, che mi sembra eccessivo. Riteniamo che, con il mercato di oggi, con questa cifra può essere anche realizzata una semplice app, non solo progettata. Non ritengo inoltre necessaria una app dedicata a iniziative ed eventi del CR.
 
8. Nota dell'USS Comunicazione, Relazioni esterne e Stampa in merito all'obiettivo 5 del Piano Performance (pubblicizzazione attività del CR).
 
Il documento propone nuove modalità di informazione istituzionale e legislativa. Alcune sono condivisibili, altre no. Tra queste ultime: disposizione legislativa per la valorizzazione delle attività del CR con spesa in bilancio, spazi nella TV della metropolitana milanese, preparazione di spot per Tv, web e social a pagamento. Eugenio Casalino, consigliere regionale M5S segretario alla Presidenza, voterà contro tutte queste proposte eccessive e rivolte solo alla propaganda personale del Presidente del CR.
 
9. Note in merito al Piano triennale di risposta alle clausole valutative.
 
Sono pervenute la lettera del Presidente del Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione De Corato, che fa il punto sul tema delle risposte della Giunta alle clausole valutative e preannuncia la produzione, da parte della Giunta, di un apposito Piano triennale di risposte, nonché la successiva lettera del Sottosegretario ai Rapporti con il Consiglio Parolo,  che trasmette il Piano triennale di risposta alle clausole valutative. A seguito dell'adozione della MOZ 397 del 3 marzo 2015, il CR ha impegnato la Giunta ad attivarsi sul tema in oggetto, programmando la valutazione in accordo con il consiglio, predisponendo un piano prioritario di risposta alle clausole valutative, predisponendo progetti speciali per la sperimentazione controllata delle politiche, promuovendo rigorose valutazioni sull'efficacia delle politiche finanziate con fondi europei e assicurando pubblicità e accessibilità ai dati raccolti sull'attuazione degli interventi regionali. Premesso che sulla valutazione dell'efficacia delle politiche in Italia siamo praticamente a zero quando negli altri paesi europei esistono strutture specifiche e pratiche consolidate, con la lettera del sottosegretario Parolo si annuncia che la Giunta si è interessata al secondo punto in Odg, ovvero la predisposizione di  un piano triennale (2016/18) di risposta alle clausole valutative contenute nelle leggi regionali. Questo piano prevede la presentazione al Consiglio e al Comitato paritetico di controllo e valutazione, l'istituzione che predispone le clausole valutative da inserire nelle LR, di 101 relazioni nel triennio di riferimento. Iniziativa di per se apprezzabile in quanto sicuramente impegnativa, ma prevedibilmente poco efficace, nemmeno lontanamente parente di quanto viene attuato per la valutazione delle politiche dalle istituzioni legislative degli altri paesi europei dove esistono strutture autonome, e indipendenti dalla politica, finalizzate allo scopo. Un esempio emblematico è la missione valutativa sul consumo di suolo, riportata al punto 2 delle comunicazioni all'UdP odierne, che durante la presentazione in commissione V, è stata letteralmente rigettata dall'assessore, il quale dichiarò che gli uffici di Giunta avevano fatto valutazioni opposte e contestando gli autori del Politecnico di Milano in quanto gli stessi avevano partecipato alle audizioni in rappresentanza di INU criticando il progetto di legge poi approvato.
 
10. Richiesta della Giunta delle elezioni di acquisizione di parere del Consiglio di Stato.
 
Si tratta di un parere richiesto dal Presidente Bruni rispetto all'applicazione della normativa nazionale sulle incompatibilità di consiglieri regionali verso i quali c'è in corso un procedimento giudiziario che vede contrapposta la Regione. Si riferisce al procedimento sulle spese pazze che ha visto RL costituirsi parte civile. Un tema da seguire sicuramente, perché potrebbe portare a sviluppi interessanti.
 
11. Iniziativa legislativa di alcuni Comuni in tema di raccolta dei funghi epigei.
 
12. Lettera del Presidente del Milan Center for Food Law and Policy in merito all'avvio del corso di alta formazione in Diritto Agroalimentare.
 
La Pomodoro chiede a Cattaneo la possibilità di utilizzare una sala del CR stabilmente per questo corso gestito dalla Università Bicocca. Non ne capisco le motivazioni e quindi il M5S non condivide. Basta l'Università.
 
13. Deliberazione del Consiglio comunale di Pavone del Mella (BS).
 
Delibere
 
1) Nuovi criteri per la selezione di proposte e candidature per l'iniziativa "Un Consiglio per la buona politica". Revoca della deliberazione dell'Ufficio di Presidenza n. 33 del 10 aprile 2013.
 
Si propongono nuovi criteri più restrittivi e qualificanti per questa iniziativa che era stata abbandonata perchè gestita male con candidature di livello medio basso. Viene aggiunta una istruttoria degli uffici. Va da se che valuteremo comunque criticamente le candidature che verranno proposte all'UdP. Voto favorevole del M5S.
 
2) Autorizzazione  alle  missioni  dei  Consiglieri  Riccardo  De  Corato  e  Carlo Borghetti  in  qualità  rispettivamente  di  Presidente  e  Vicepresidente  del Comitato Paritetico  di Controllo  e Valutazione nonché di  componenti del Comitato di indirizzo di progetto CAPIRe a Roma il giorno 29 settembre 2016 per l'incontro del Comitato di Indirizzo del progetto CAPIRe.
 
Voto favorevole del M5S.
 
3) Presa d'atto dell'adesione del Consigliere regionale Silvia Piani al Gruppo consiliare  "  Lega  Lombarda-  Lega  Nord-  Padania"  e  della  conseguente modificazione nella composizione del Gruppo consiliare " Lega Lombarda- Lega Nord- Padania.
 
4) Articolo  2  della  legge  regionale  13  dicembre  2011,  n.  20  "Iniziative umanitarie  di  soccorso  e  solidarietà  del  Consiglio  regionale  in  favore  di popolazioni colpite da calamità o catastrofi": quantificazione delle somme disponibili  per  l'anno  2016  e  proposta  di  deliberazione  consiliare  di indirizzo a seguito degli eventi sismici del 24 agosto 2016 .
 
Vengono destinati 160.000 euro alle popolazioni terremotate in base alla LR indicata. Voto favorevole del M5S.
 
5) Destinazione  delle  somme  riversate  dai  consiglieri,  dagli  assessori  e  dai sottosegretari al cofinanziamento di progetti di solidarietà a favore delle popolazioni delle regioni colpite dagli eventi sismici del 24 agosto 2016.
 
Viene destinata la somma che ci verrà indicata in seduta raccolta tra i consiglieri aderenti volontariamente. Voto favorevole del M5S.
 
6) Autorizzazione alla costituzione nel giudizio promosso avanti al Tribunale Civile  di  Milano  -  Sezione  Lavoro  -  nella  causa  R.G.  8063/2016. Affidamento  della  rappresentanza  e  difesa  in  giudizio  del  Consiglio regionale  agli avv.ti Silvia Snider, Riccardo  Caccia  e Roberto Grazzi  del Servizio  Assistenza  legislativa  e  Commissioni  –  Ufficio  Assistenza giuridica e legale dell'Ente e contestuale conferimento al dirigente Servizio Sistemi informativi, Logistica e Affari generali  del potere di rappresentare il Consiglio regionale della Lombardia.
 
Un ex dipendente licenziato dal Gruppo di FI chiede i danni. Parere favorevole del M5S.
 
Da n. 7 a n. 13 Patrocini senza contributo. Voto di astensione del M5S.
 
Da n. 14 a n. 36  Patrocini con contributo. Voto contrario del M5S.
Copyright © 2016 Movimento 5 Stelle - Lombardia, All rights reserved.
Vi abbiamo inviato questa e-mail perché avete richiesto di ricevere aggiornamenti relativi a Movimento 5 Stelle Lombardia o da una nostra ricerca risulta che gli argomenti trattati siano di vostro interesse. In caso di errore potete richiedere immediatamente la disiscrizione dalla newsletter cliccando sul link in calce alla mail. Non vi disturberemo più.

Our mailing address is:
Movimento 5 Stelle - Lombardia
Via Fabio Filzi, 22
Milano, Lombardia 20124
Italy

Add us to your address book


unsubscribe from this list    update subscription preferences 

Nessun commento:

FARE WEB MARKETING

FARE WEB MARKETING
FACCIO IL SITO OGGI

inviaci la tua notizia

Chiavi di ricerca degli articoli consigliate

energia, elementi, risorse:: obiettivo welfare state:: sociologia e cronaca:: economia attendibile:: politica perseguibile:: creazione lavoro:: politica bancaria e monetaria:: giustizia e controllo::

EURO dopo caduta libera, previsione rimbalzo tecnico

Euro / dollaro (EUR / USD) Verso un rimbalzo tecnico (3350Z)?

in un contesto di generale ripresa indici e paure pacificatore nella zona euro, l'euro / dollaro potrebbe innescare un rally tecnico nei prossimi giorni.
Dopo una bassa vicino a 1,21 dollari, il che rende il supporto di US $ 1,2143, il che dovrebbe generare una reazione positiva.Attraversando il $ 1,236 confermerebbe queste buone intenzioni e probabilmente implicherà un ritorno a 1,2570 usd, in primo luogo.

Pertanto, il team si propone di posizione Zonebourse ora in poi il turbo chiamata 3350Z Commerzbank attualmente citando 0,36 euro. L'allineamento di US $ 1,2570 darebbe un guadagno di circa il 50% con un rischio limitato al 30% di questa strategia.Infatti, esaurisce la posizione in caso di nuovo minimo di poco meno di 1,21 USD.






Dipartimento del Tesoro - Eventi

BicLazio | Far crescere un'impresa

PDL - Il Popolo della Libertà > Homepage

Dipartimento del Tesoro - Calendario

Partito Democratico

Dipartimento del Tesoro - News

world delicious faccionet

Wordle: Faccio Ermanno - 1

Sinossi informativa

Notiziario Internazionale è un videoblog basato su una "Sinossi Selettiva" degli argomenti salienti, secondo un paradigma trasparente verso un'informazione onesta e democratica.
La trasparenza informativa permette ai cittadini di replicare puntualmente alle necessità più urgenti per il rilancio economico e sociale, con opportune decisioni, o scelte politiche, orientate al raggiungimento del Bene Comune.
Quest web-tool, consultato quotidianamente permette di vedere in un breve colpo d'occhio tutte le notizio organizzate per categorie di primaria importanza politica, costituendo un utile strumento automatizzato per valutare le situazioni globali in modo dinamico, in tempo reale.
Nessun quotidiano, attualmente gestito in Italia è così completo, trasparente ed imparziale, perché la maggior parte di essi, attingendo ai finanziamenti pubblici, è implicitamente organo di partito, che può esporre solo la realtà limitate imposta dal proprio paradigma propagandistico.
Solo la conoscenza di un quadro di insieme permette invece un ragionamento democratico e un'azione di raccordo tra le comunis opinio mediatiche, che purtroppo costituiscono il vero cancro per la democrazia, costituendo emissione da parte di partiti pro lobby multinazionalistiche, e pro lobby del mantenimento dello status quo del Pseudo Stato, mediante la diffusione di un vero e proprio Pensiero Unico Dominante, che costringe sia gli astenuti, che i semplici cittadini, che gli iscritti a non poter obbiettare su alcuna dittatura, o decisione pre-annunciata mediaticamente..

Tuittaci

Follow by Email

Web News

AOL News

AOL News provides the latest original news, politics & opinion and more. Get alerts for new articles within the topics you love.

Ars Technica

Ars Technica covers technology, science, & gaming news, with analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

CNN

CNN delivers the latest breaking news and analysis on the top stories. Get alerts for new articles within the topics you love.

Digital Trends

Digital Trends is your source for technology news, product reviews, buying guides and free software downloads.

EarthTechling

Green technology news, features, and product reviews for all Earthlings.

E!Online

E!Online is the premier source for ents news, celebrity gossip & pics. Get alerts for new articles within the topics you love.

F1 News

The latest news and update from this year's Formula 1 season.

GamesRadar

GamesRadar is the top video games site, with gaming news, reviews, & cheats! Get alerts for new articles within the topics you love.

The Guardian

The Guardian is the world's leading liberal voice for news & analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Huffington Post

The Huffington Post is the world's top business, media & politics blog. Get alerts for new articles within the topics you love.

IGN

IGN is top for gaming news & reviews incl Xbox, PS3, Wii, PC & iPhone games. Get alerts for new articles within the topics you love.

iVillage

iVillage is the daily destination for women with the latest lifestyle, entertainment and health news.

LA Times

The LA Times is the number 1 source for SoCal, ents, politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

MailOnline

The MailOnline covers all the latest news, sport, showbiz, & health. Get alerts for new articles within the topics you love.

Mashable

Mashable is one of the biggest social media news blogs on the web. Get alerts for new articles within the topics you love.

Newsweek

Newsweek is the 2nd largest news mag in the US with features & commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

ReadWriteWeb

RWW provides news & analysis of web apps, technology trends, & social media. Get alerts for new articles within the topics you love.

SpoilerTV

SpoilerTV provides the definitive collection of TV spoilers and show information for the most popular shows on TV.

TechCrunch

TechCrunch obsessively reviews new internet companies & breaking tech news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Telegraph

The Telegraph delivers breaking UK, global news and politics. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Next Web

TNW is the blog network about Internet Life, Business and Culture. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Onion

The Onion is America's finest news source, & the funniest ever. Get alerts for new articles within the topics you love.

Times Online

Times Online provides UK & world news, and top business commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

USA Today

USA Today provides breaking coverage on US and world news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Washington Post

The Washington Post is a top source for news & video on politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

Wimbledon News

The Latest News about Wimbledon Tennis Championships.

Wired

Wired provides in-depth coverage of current & future technology trends. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Wall Street Journal

The WSJ provides breaking news & analysis from the US and around the world. Get alerts for new articles within the topics you love.

Aiuti per il Giappone: adesso o quando?

Cerchiamo sui siti Giapponesi delle città maggiormente colpite le notizie più attuali e i canali più diretti per contribuire all'aiuto del popolo Giapponese....

Segnalaci ad una tua amicizia o conoscenza