Cerca su Notiziario Internazionale

venerdì 15 aprile 2016

La settimana del M5S Lombardia - 8-15 aprile 2016

www.lombardia5stelle.it Non vedi correttamente questa mail?
Clicca qui.
8-15 aprile 2016
In questo numero:

In evidenza

#GrazieGianroberto

di Beppe Grillo
 
Se n'è andato Gianroberto, un francescano che amava gli animali e la natura, un uomo semplice e disinteressato con una cultura straordinaria e un profondo senso dell'umorismo.
Un manager, un padre, un marito, un mentore, un attivista. Per me un amico.
Gianroberto l'ho conosciuto nel 2004 quando mi propose di aprire un Blog che "sarebbe diventato tra i primi del mondo" e così è stato. Era un uomo di parola che dava il massimo per raggiungere gli obbiettivi che si era prefissato e sapeva tirare fuori il meglio dalle persone di cui si circondava, me compreso.
Abbiamo intrapreso assieme un'avventura straordinaria a cui si sono aggiunte negli anni decine, centinaia, poi migliaia e infine milioni di persone. Due compagni di viaggio che venivano da mondi e stili di vita lontanissimi. Io dal frivolo mondo dello spettacolo, lui dal mondo dell'impresa olivettiana. Io animale da palcoscenico, lui riservato. E così poi io in giro per le piazze in un camper a "spargere il verbo", lui nel suo ufficio a pensare al resto. Io scherzavo, lui faceva sul serio. Ci ha unito il desiderio di fare qualcosa per il nostro Paese. La visione comune è stata la nostra forza. Quando io volevo tirarmi indietro lui mi convinceva ad andare avanti, quando lui avrebbe voluto lasciar perdere tutto io lo facevo desistere. Un'alchimia. Una miscela esplosiva detonata nel cuore di chi ha creduto in un sogno che ogni giorno diventa sempre più concreto.
Gianroberto ha fatto tanto nella vita, è stato un manager di successo e negli ultimi anni si è dedicato anima e corpo al sogno del MoVimento 5 Stelle. Grazie ai suoi sforzi fisici e intellettuali abbiamo gettato le basi per l'entrata in Parlamento per la prima volta nella storia di 150 persone scelte online da cittadini e non da capibastone e che non avevano mai avuto nulla a che fare con i partiti. La sua conoscenza della Rete e l'ideale della democrazia diretta ci hanno permesso di condividere idee innovative, di elaborare un programma elettorale votato da milioni di italiani, di selezionare sul web i nostri portavoce e di vincere le elezioni politiche del 2013. Gli strumenti online per l'autodeterminazione del MoVimento 5 Stelle sono stati sviluppati con professionalità e dedizione e si sono evoluti fino a diventare il Sistema Operativo che Gianroberto aveva annunciato e che è stato rilasciato nella sua prima versione il giorno della sua dipartita: Rousseau, che adesso è il nostro cuore pulsante.
Questi risultati sono stati raggiunti con il nostro sudore e con il nostro sangue, senza un euro di finanziamenti pubblici, senza sponsor miliardari, con tutto il mondo politico e mediatico contro ma con il sostegno e il contributo di milioni di onesti cittadini.
Gianroberto per il suo impegno contro un sistema marcio fino al midollo è stato diffamato, offeso e insultato pubblicamente, in tv, in radio, sui giornali. Sul livore contro di lui ci ha addirittura scritto un libro. Non lo hanno mai capito e per questo non lo sopportavano. Era di un altro livello.
In pochi lo hanno ringraziato per il suo impegno e per il suo essersi donato, oggi è il momento di farlo.
Giù il cappello, signori. Rendete omaggio! Di uomini così ne campano uno ogni cento anni. E chi, come me, ha avuto la fortuna di conoscerlo di persona si senta un privilegiato.
Grazie Gianroberto, grazie di tutto. Quello che ci hai lasciato lo metteremo a frutto e, come ci hai insegnato tu, non molleremo! Perchè "è difficile vincere con chi non si arrende mai".

 

Mantovani deve dimettersi

"La vicenda Mantovani è di una gravità inaudita: è tornato libero per un cavillo legale e potrà rientrare a pieno titolo tra i consiglieri regionali.
Con che coraggio si disquisisce su un 'cavillo' davanti ad indagini in corso per reati come corruzione, concussione e turbativa d'asta?
L'unico gesto logico e a tutela della reputazione del Consiglio Regionale sono le immediate dimissioni di Mantovani che leverebbero anche Maroni e la sua maggioranza da questo ennesimo "imbarazzo".
I lombardi ne hanno abbastanza e, se Mantovani dovesse tornare in consiglio, ciò costituirebbe la prova provata della perdita definitiva di  statura morale di questa Istituzione, terzo parlamento d'Italia, dopo Camera e Senato.                        
E' eticamente e moralmente opportuno che un indagato per tali reati contro la pubblica amministrazione sieda in Consiglio Regionale a rappresentare gli interessi dei cittadini e del bene comune?
I "teorici" garanti delle istituzioni che si trincerano dietro i cavilli burocratici si squalificano da soli.
Solo il M5S marca la differenza abissale con tutti gli altri partiti: sì alla presunzione di innocenza ma no a occupare una poltrona nelle Istituzioni con indagini di tale gravità sulle spalle." ", così il M5S Lombardia, commenta il caso Mantovani.

Centri recupero fauna, finalmente un po' di finanziamenti regionali 

La Regione Lombardia ha approvato, con una delibera, la concessione di 123.575 euro di contributi ai centri per il recupero degli animali selvatici in difficoltà (Cras). Il M5S, il 29 luglio 2015, aveva portato all'approvazione del consiglio regionale un ordine del giorno che chiedeva di "prevedere nei prossimi provvedimenti finanziari opportune risorse economiche al fine di consentire il funzionamento dei Centri di recupero della fauna selvatica attualmente autorizzati da Regione Lombardia". Ma fino ad ora era stato disatteso dalla Giunta, impegnata a finanziare altre opere inutili, vedi la Brebemi. Siamo dovuti arrivare quasi all'emergenza affinchè la Giunta facesse qualcosa

Per Giampietro Maccabiani, consigliere regionale del M5S Lombardia, "Questi finanziamenti, arrivati tardivamente, sono una boccata d'ossigeno per i Cras, che possono proseguire per il momento le loro attività. In una regione che favorisce i cacciatori è una buona notizia. Gli animali selvatici impallinati, investiti dalle auto o feriti potranno essere curati, accuditi e sfamati per essere poi liberati, ove possibile, nell'ambiente, grazie all'opera dei CRAS. La cura e la riabilitazione della fauna selvatica non è una fissazione di ambientalisti, animalisti e  M5S: è un dovere dei cittadini. E la Lombardia potrebbe anche risparmiare se evitasse, ogni anno, politiche totalmente  a favore dei cacciatori". Naturalmente ci aspettiamo che non resti un atto isolato, ma che sia continuato nel tempo e vengano investite sempre più risorse.

Terreni agricoli contaminati: stop ai fondi europei

A settembre 2015, con due interrogazioni alla Regione Lombardia, abbiamo denunciato l'allarmante stato di contaminazione di un'area agricola, pari a circa 12 ettari, sita nel Comune di Carpiano. L'analisi effettuata dal Centro Comune di Ricerca di Ispra, diretto dalla Commissione Europea, attesta la presenza a tutt'oggi, oltre i limiti di legge, di metalli pesanti, diossine, PCB, furani  e composti geno-tossici. Ciò è incompatibile con le regole europee sulla tutela dell'ambiente e della salute: per questo motivo il M5S, tramite due nuove interrogazioni di cui una in Regione Lombardia e l'altra in Europa, chiede lo STOP ai finanziamenti europei all'agricoltura ai proprietari di quest'area fino a quando non verrà attuata la bonifica degli stessi e chiede quali verifiche siano state effettuate a fronte dell'erogazione di finanziamenti europei all'azienda in questi anni ."

Al riguardo, l'Eurodeputata M5S Eleonora Evi, prima firmataria dell'interrogazione in Europa, dichiara: "Le regole europee sui finanziamenti all'agricoltura prevedono precise «condizionalità», vale a dire che le imprese agricole per poter accedere ai finanziamenti o co-finanziamenti europei devono rispettare precise norme nell'ambito della tutela del suolo, dell'ambiente, della salute. I terreni contaminati non dovrebbero essere utilizzati a fini agricoli, né ricevere finanziamenti all'agricoltura dai fondi europei. La cittadinanza è venuta a conoscenza della contaminazione oltre i limiti di legge solo grazie all'azione del M5S che a settembre 2015 ha denunciato il caso con due interrogazioni in Regione e che oggi presenta un'interrogazione anche in Europa. I finanziamenti pubblici europei, che sono pagati dalle tasse dei cittadini, devono essere stanziati a favore di aziende agricole che rispettano le regole e che garantiscono la salubrità dei terreni e dei prodotti agricoli".

La Consigliera regionale M5S Iolanda Nanni, prima firmataria della terza interrogazione sul "caso Carpiano" (SCARICA QUI), dichiara: "Con questa nuova interrogazione, nelle more della bonifica dalla scoperta della contaminazione avvenuta ben 10 anni fa, abbiamo chiesto a Regione Lombardia, ente competente per l'erogazione dei fondi europei, diverificare se, in questi anni, nonostante la contaminazione dei terreni, l'azienda proprietaria abbia usufruito di fondi europei e  se ciò sia compatibile con la normativa europea. Inoltre abbiamo chiesto che sia messo uno STOP all'erogazione di detti fondi fino a che la bonifica non sarà avviata e conclusa. E' da Ottobre 2015 che chiediamo che sia apposto su quest'area agricola contaminata un divieto di coltivazione e di allevamento, nonché una recinzione che vieti l'accesso al pubblico. Su quest'area infatti possono circolare persone, totalmente ignare dello stato di contaminazione, nonché animali da allevamento. Solo dopo la nostra denuncia, l'ASL ha condotto i primi campionamenti su latte e su carne nonostante l'azienda agricola rifornisse da anni un noto marchio italiano del latte."

Prolungamenti M2 e M5 fondamentali: Maroni si chiarisca le idee

Non c'è traccia degli interventi di prolungamento delle linee metropolitane M2 da Cologno Nord a Vimercate e M5 da Monza Bettola a Monza Parco, dal Dossier Infrastrutture prioritarie di Regione Lombardia consegnato dal Presidente Maroni al Ministro Del Rio il mese scorso. La denuncia è contenuta in una interpellanza depositata dal consigliere regionale del M5S Lombardia Gianmarco Corbetta che chiede alla Giunta regionale  di inserire le due opere tra le priorità regionali e di attivarsi a tutti i livelli per la realizzazione dei prolungamenti e il reperimento delle risorse finanziarie necessarie.
Corbetta spiega: "Siamo stufi di annunci o di tratteggi colorati sulle mappe. La viabilità nel nord Milano e nella Brianza è vicina al collasso nelle ore di punta: ogni giorno un fiume di veicoli si riversa sulle strade e i polmoni dei cittadini, che trascorrono ore inutilmente al volante, ringraziano. Le due opere, di cui si parla da decenni, alleggerirebbero il traffico veicolare e consentirebbero risparmi di tempo e denaro a migliaia di persone. Investire sul trasporto pubblico significa investire sul futuro. La regione deve ribadire con fermezza la volontà di fare le due infrastrutture anche per evitare che si perdano nelle nebbie ministeriali. Maroni si tolga dalla testa un'opera fallimentare come Pedemontana (presente nel Dossier) e si impegni seriamente per una mobilità sostenibile in Brianza".

Altre notizie

Consiglio regionale

Questa settimana il Consiglio regionale non si è riunito. Tornerà a riunirsi martedì 19 aprile 2016 con il seguente Ordine del Giorno:

1. Comunicazioni del Presidente del Consiglio
2. Approvazione dei processi verbali delle sedute precedenti
 5 aprile 2016
3.Presa d'atto della cessazione della sospensione dalla carica di consigliere regionale del Signor Mario Mantovani e della contestuale cessazione della supplenza affidata al Signor Luigi Pagliuca.
(ORG N. 45)

4. PROPOSTA DI DELIBERAZIONE CONSILIARE
Convalida dell'elezione del consigliere Emanuele Monti. (ORG N. 43)
iniziativa: Giunta delle elezioni Relatore: Cons. Gianmarco CORBETTA con relazione scritta

5. PROPOSTA DI DELIBERAZIONE CONSILIARE 
Convalida dell'elezione del consigliere Daniela Mainini.
(ORG N. 44) iniziativa: Giunta delle elezioni Relatore: Cons. Lino FOSSATI con relazione scritta

6. PROGETTO DI LEGGE N. 268
Disposizioni in materia di commercio su aree pubbliche. Modifiche alla legge regionale 2 febbraio 2010 (Testo unico delle leggi regionali in materia di commercio e fiere). iniziativa: Presidente della Giunta regionale IV COMMISSIONE CONSILIARE Relatore: Cons. Fabio ROLFI con relazione scritta

7. PROGETTO DI LEGGE N. 284
Mutamento delle circoscrizioni comunali dei comuni di Trovo e di Rognano, in provincia di Pavia.
iniziativa: Presidente della Giunta regionale II COMMISSIONE CONSILIARE
Relatore: Cons. Pietro FORONI con relazione scritta

8. PROPOSTA DI ATTO AMMINISTRATIVO N. 39
Determinazioni in merito alla assunzione dei referendum consultivi svolti da comuni di Prestine e Bienno, in provincia di Brescia, ai sensi dell'articolo 9 bis della legge regionale 15 dicembre 2006, n. 29, in merito all'incorporazione del comune di Prestine nel comune di Bienno e alla non effettuazione del referendum consultivo di cui all'articolo 9 della legge sopracitata. II COMMISSIONE CONSILIARE
Relatore: Cons. Anna Lisa BARONI

9. PROGETTO DI LEGGE N. 286 Incorporazione del comune di Prestine nel comune di Bienno, in provincia di Brescia. iniziativa: Presidente della Giunta regionale II COMMISSIONE CONSILIARE
Relatore: Cons. Anna Lisa BARONI con relazione scritta

10. PROPOSTA DI ATTO AMMINISTRATIVO N. 16
Istituzione della Riserva Naturale 'Della Rocca, del Sasso e Parco lacuale' nel comune di Manerba del Garda (BS). VIII COMMISSIONE CONSILIARE Relatore: Cons. Federico LENA con relazione scritta

11. PROPOSTA DI RISOLUZIONE N. 60 Diritto al cibo e sviluppo di sistemi agroalimentari sostenibili.
VIII COMMISSIONE CONSILIARE Relatore: Cons. Alberto CAVALLI

12. PROPOSTA DI NOMINA N. 161 Nomina di tre consiglieri regionali nella Consulta regionale per lo sviluppo della cooperazione

Commissioni Consiliari

 

III Sanità

PDL 228 bis – salute mentale 
E' stato distribuito il testo con inserite le note apportate dagli uffici legislativi della giunta e del consiglio sui vari emendamenti presentati dai gruppi politici.
Mercoledì 20 aprile si inizierà la disamina su ogni singolo articolo del pdl.

IV Attività produttive e occupazione

Giovedì 14 aprile 2016, la Commissione Attività produttive ha approvato all'unanimità il PDL 291 concernente "Ratifica dell'intesa tra il Governo della Regione Lombardia (Repubblica Italiana) ed il Governo della Regione di Novosibirsk (Federazione Russa) di collaborazione economico-commerciale, tecnico-scientifica e culturale", che prevede di rafforzare ed ampliare le relazioni bilaterali e di promuovere la collaborazione, sia sul fronte istituzionale sia su quello economico, al fine di favorire lo sviluppo di partenariati tra gli attori di entrambi i territori che operano nei campi commerciale, scientifico, culturale. 
Approvata all'unanimità anche la proposta di Risoluzione sull'internazionalizzazione delle imprese, elaborata a seguito della missione valutativa "Le misure regionali per l'internazionalizzazione delle imprese: esperienze e risultati", promossa nel novembre 2014 dalla IV Commissione d'intesa con il Comitato paritetico di controllo e valutazione, e con cui si impegna la Giunta regionale a finanziare con adeguate risorse nella legge di assestamento al bilancio 2016 gli interventi a favore dell'internazionalizzazione delle imprese e a rimodulare le relative misure regionali secondo le indicazioni di policy riportate nella missione valutativa. Il documento chiede, quindi, di rimodulare le misure A (servizi di consulenza e supporto all'internazionalizzazione) e B (partecipazione a missioni economiche all'estero) del voucher in modo da eliminare le attuali sovrapposizioni nei servizi offerti (ad es. la ricerca di partner esteri) e di prevedere un'unica misura per la partecipazione alle fiere internazionali, eliminando la modalità in forma aggregata; un'altra sollecitazione alla Giunta riguarda la possibilità di individuare nelle micro-imprese e di quelle che per la prima volta si affacciano sui mercati esteri i target privilegiati dei voucher. 
A seguire l'audizione con l'Assessorato allo Sviluppo economico e Finlombarda, in merito alle problematiche relative al finanziamento alle imprese e alle opportunità/difficoltà di accesso ai relativi bandi regionali, nonché alla necessità di implementare i processi di semplificazione amministrativa attraverso l'utilizzo del fascicolo informatico d'impresa.
Infine, audizione con i Sindacati di categoria in merito alle ricadute occupazionali relative al blocco dell'avanzamento dei lavori del progetto Pedemontana Lombarda, in cui la Commissione ha raccolto le preoccupazioni dei lavoratori impiegati per la realizzazione della Pedemontana (1000 effettivi, che salgono a 2000 se si considera l'indotto delle opere) e, in ultimo, audizione con Synlab in merito alla situazione organizzativa di C.A.M. - Centro analisi di Monza (MB), nel corso della quale sono arrivate rassicurazioni sul futuro del Centro (nella sede bresciana di Castenedolo saranno trasferiti 10-12 tecnici di laboratorio e l'azienda conta di trovare l'accordo sindacale entro fine mese). 

VI Ambiente e protezione civile

Si sono svolte le audizioni in merito al piano cave della provincia di Cremona. E' stato sentito il sindaco di Soncino in merito all'ATE di argilla appartenente alla ditta Danesi: egli caldeggia fortemente l'ampliamento dell'ATE in questione. E' stata poi ascoltata l'acciaieria Arvedi (sulla quale la Nanni ha fatto molte ITR poiché l'acciaieria ha spesso violato le norme ambientali, soprattutto per quanto riguarda l'inquinamento acustico). Vogliono presentare un progetto di gestione di un ATE in cui possano "smaltire" gli inerti derivanti dalla lavorazione dei forni dell'acciaieria, d'accordo con alcune ditte di cavatori locali. La richiesta alla commissione ambiente è di ampliare l'ATE (volumi e superficie). 
Rimandata la discussione del provvedimento, ci si riserverà di sentire cosa diranno gli uffici della DG Ambiente in merito. Da ricordare che il piano è stato sottoposto a Valutazione Ambientale Strategica.

VII Cultura istruzione formazione comunicazione

Our Synergy solutions will change the way you do business. Whether you do corporate partnerships on a large scale,

[torna all'inizio]

VIII Agricoltura montagna foreste parchi

Si è discussa e votata  la PDA 16 " ISTITUZIONE DELLA RISERVA NATURALE 'DELLA ROCCA, DEL SASSO E PARCO LACUALE' NEL COMUNE DI MANERBA DEL GARDA". Approvata all'unanimità. Dopo quasi due anni di iter tra Giunta e Commisssione si è finalmente giunti all'approvazione di questo atto. Va in Aula martedì 19.

[torna all'inizio]

Commissione speciale Riordino delle autonomie locali

Mercoledì 13 aprile 2016, nel corso della seduta si è affrontato il tema del riordino istituzionale delle Autonomie in Lombardia, alla luce della riforma costituzionale approvata in Parlamento, con il Presidente del Consiglio delle Autonomie locali, Virginio Brivio, il quale, dopo aver illustrato il ruolo consultivo e i meccanismi di funzionamento interni al CAL, ha evidenziato la necessità di migliorare i flussi di finanziamento delle competenze fra Regione ed Enti locali e di implementare il processo di riordino istituzionale, in raccordo con i Tavoli istituiti a livello territoriale per definire i compiti degli Enti di Area Vasta a seguito dell'abolizione delle Province.

[torna all'inizio]

Commissione speciale Rapporti con la Svizzera

Giovedì 14 aprile 2016, ha avuto luogo l'incontro con l'Assessore ai Trasporti, Alessandro Sorte, per un aggiornamento in merito al collegamento ferroviario Arcisate-Stabio. L'assessore ha spiegato che la Regione ha continuato a presidiare l'avanzamento dei lavori con il Tavolo di Monitoraggio. Nella 36sima seduta dello scorso 8 aprile è stato registrato un avanzamento dei lavori pari al 55%, con la presenza in cantiere di circa 200 addetti. E' stato riferito anche dell'imprevisto di natura geologica incontrato nello scavo della galleria della Bevera, lato Varese. Le azioni di consolidamento del fronte di scavo non causeranno, però, ritardi in vista della messa in esercizio della linea prevista a fine 2017. In quella occasione sarà riattivata anche la tratta ferroviaria Varese-Porto Ceresio, chiusa a fine 2009.

Commissione speciale Carceri

E' stato eletto il consigliere Busi (Lista Ambrosoli) nuovo vicepresidente. Ha sostituito la  dimissionaria consigliera Castellano.
Di seguito l' audizione per la presentazione di un progetto culturale presso il Carcere di Verziano (BS) – trattasi di un libro che dovrebbe contenere foto delle persone detenute in suddetto istituto penitenziario.

Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale

SEDUTA ORDINARIA N. 13 DEL 11 APRILE 2016

Comunicazioni del Presidente

1. Nota degli uffici in merito al rinnovo dei componenti dell'Organismo indipendente di Valutazione della performance (OIV).

Il rinnovo dell'OIV è in scadenza il 15 ottobre 2016, nessuno dei componenti attuali può venire rinnovato e per legge le amministrazioni sono esonerate dallo svolgimento delle procedure previste per l'affidamento delle collaborazioni esterne. Nelle more della disciplina statale è prevista l'istituzione di un apposito albo, gli uffici ritengono opportuno proporre una procedura di evidenza pubblica per l'acquisizione delle candidature al fine di individuare la rosa di candidati idonei entro la quale l'UdP effettuerebbe la nomina dei nuovi componenti (garantendo per legge la parità di genere). Eugenio Casalino, consigliere regionale M5S segretario alla presidenza del Consiglio, è favorevole alla procedura di evidenza pubblica e propone anche l'estrazione a sorte tra i candidati riconosciuti idonei, al pari del regolamento già in uso per il Collegio dei revisori dei conti, in linea con il carattere di indipendenza propria dell'OIV.  

2. Nota degli uffici in merito alla sentenza del Tribunale di Milano – Sez. Lavoro n. 1021/2016.

A seguito di sentenza sfavorevole al Consiglio Regionale in una disputa con un dipendente sul riconoscimento di una indennità retributiva, gli uffici hanno predisposto apposita nota illustrativa nella quale inoltre si prefigura l'eventualità dell'impugnazione con relativa motivazione. Io sono orientato a non impugnare la sentenza. Il M5S valuterà la pratica il un legale.

3. Programma attività AICCRE (Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa) – Federazione della Lombardia, per l'anno 2016.

E' pervenuta una nota, a firma del Presidente e del Segretario generale dell'Aiccre Federazione della Lombardia, con la quale viene presentato il programma di attività anno 2016 dell'Associazione. Si tratta di una specie di lobby delle PA per la rappresentanza presso l'UE di cui il CR è socio (quota di 20.000 euro/anno), il programma attività si configura come rassegna di incontri e iniziative di cui si può immaginare l'utilità. Presa d'atto, voto favorevole di Eugenio Casalino, consigliere regionale M5S segretario alla presidenza del Consiglio.

4. Richiesta di indagine sulla violenza di genere nei confronti del genere maschile.

È pervenuta, da parte del Consigliere Antonio Saggese, una lettera con la quale si chiede di affidare a Eupolis Lombardia l'incarico di svolgere, sul territorio regionale, un'indagine sulla violenza di genere in cui la vittima appartenga al genere maschile. Parere negativo degli uffici anche perché non previsto dal piano delle ricerche già approvato, con suggerimento di interessare l'Assessorato al fine di sviluppare il tema e di segnalare a Eupolis nonché a ISTAT la necessita di raccogliere dati. Parere contrario di Eugenio Casalino, consigliere regionale M5S segretario alla presidenza del Consiglio.

5. Verbali del Collegio dei revisori dei conti della Regione Lombardia.

I Revisori dichiarano di aver approfondito col  dirigente dell' Ufficio segreteria UdP del consiglio Regionale alcuni aspetti relativi ai rimborsi ai Gruppi consiliari per l'anno 2012. Anche per riprendere il discorso e capire a che livello di avanzamento è la vicenda, Eugenio Casalino, consigliere regionale M5S segretario alla presidenza del Consiglio chiede approfondimenti al dirigente.

6. Disciplinare interno del Gruppo consiliare "Con Ambrosoli Presidente – Patto Civico".

7. Variazione nominativa della composizione delle Commissioni consiliari VI e VII.

8. Nota degli  uffici in merito alla realizzazione di iniziativa sul caso Regeni. 

Gli uffici presentano un progetto tecnico per la scritta "Verità per Giulio Regeni" da realizzare con la tecnica luci accese / luci spente, dichiarandolo come fattibile senza problemi. L'UdP dovrebbe quindi dare l'assenso con l'implementazione alla proposta di Eugenio Casalino, consigliere regionale M5S segretario alla presidenza del Consiglio,.

9. Ordine del giorno della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome in merito al progetto di riforma della geografia giudiziaria.

10. Deliberazione del Consiglio comunale di S. Siro (CO)

Trasmessa alla II Commissione

Note informative

Nota sull'erogazione dei contributi di cui alla l.r. 54/1976 al personale dei gruppi: la nota ha lo scopo di informare che il pagamento dei contributi di cui alla l.r. 54/1972  al personale dei gruppi slitterà al mese di maggio in quanto si attende la decisione della Conferenza dei capigruppo (poi da tradurre in una deliberazione dell'UdP) in ordine alla separazione tra i gruppi dei fondi accantonati per i contributi ex l.r. 54/1976, come chiesto da alcuni capigruppo. 

Premio Rosa camuna: considerate le scadenze segnalate dalla Giunta si stabilisce di svolgere le sedute della giuria il 26 aprile (in alternativa: il 27 se il 26 sarà fissata seduta consiliare) e il 9 maggio;

Richiesta da parte di "Cultura Democratica" della disponibilità dell'aula consiliare per l'iniziativa "InnovationTour" il 22 o 29 aprile

Delibere

1) Autorizzazione allo svolgimento di un'indagine conoscitiva relativa all'"Esposizione Universale Milano 2015, Italia" (EXPO), ai sensi dell'articolo 20 dello Statuto d'Autonomia e dell'articolo 42 del Regolamento generale.

Presentata con parere favorevole della II commissione, si sottopone all'UdP per l'approvazione e per stabilire la tempistica per la conclusione dei lavori. Già astenuto il M5S in commissione su questa proposta di una semplice "indagine conoscitiva" non adeguata alla gravità del caso Expo,Eugenio Casalino, consigliere regionale M5S segretario alla presidenza del Consiglio torna a ribadire la posizione del gruppo M5S con un voto di astensione. E propone inoltre che la durata della indagine sia congrua, di almeno sei mesi.

2) Manuale di gestione documentale del Consiglio regionale della Lombardia.

Non si intravedono criticità in quanto adempimento obbligatorio di carattere amministrativo con l'allegato parere positivo della soprintendenza archivistica. Voto favorevole di Eugenio Casalino, consigliere regionale M5S segretario alla presidenza del Consiglio.

3) Intitolazione di una sala della sede del Consiglio regionale della Lombardia in memoria della poetessa Alda Merini.

Voto favorevole di Eugenio Casalino, consigliere regionale M5S segretario alla presidenza del Consiglio.

4) Realizzazione di iniziative per la celebrazione della "Giornata Nazionale della Salute della Donna".

Il costo (€ 1.000) rientra fra le spese per eventi, mostre convegni etc., soggette a contenimento di spesa (DL 78/2010) per le quali ho già chiesto agli uffici di comunicarci con cadenza trimestrale l'aggiornamento degli importi impegnati. Per il primo trimestre siamo al 17% della somma annuale. Voto favorevole di Eugenio Casalino, consigliere regionale M5S segretario alla presidenza del Consiglio.

Seguono quattro delibere di patrocinio gratuito per le quali M5S esprime il solito voto di astensione e ben diciassette delibere di patrocinio con contributo per oltre 22.000 euro per le quali M5S vota contro.
Copyright © 2016 Movimento 5 Stelle - Lombardia, All rights reserved.
Vi abbiamo inviato questa e-mail perché avete richiesto di ricevere aggiornamenti relativi a Movimento 5 Stelle Lombardia o da una nostra ricerca risulta che gli argomenti trattati siano di vostro interesse. In caso di errore potete richiedere immediatamente la disiscrizione dalla newsletter cliccando sul link in calce alla mail. Non vi disturberemo più.

Our mailing address is:
Movimento 5 Stelle - Lombardia
Via Fabio Filzi, 22
Milano, Lombardia 20124
Italy

Add us to your address book


unsubscribe from this list    update subscription preferences 

Nessun commento:

FARE WEB MARKETING

FARE WEB MARKETING
FACCIO IL SITO OGGI

inviaci la tua notizia

Chiavi di ricerca degli articoli consigliate

energia, elementi, risorse:: obiettivo welfare state:: sociologia e cronaca:: economia attendibile:: politica perseguibile:: creazione lavoro:: politica bancaria e monetaria:: giustizia e controllo::

EURO dopo caduta libera, previsione rimbalzo tecnico

Euro / dollaro (EUR / USD) Verso un rimbalzo tecnico (3350Z)?

in un contesto di generale ripresa indici e paure pacificatore nella zona euro, l'euro / dollaro potrebbe innescare un rally tecnico nei prossimi giorni.
Dopo una bassa vicino a 1,21 dollari, il che rende il supporto di US $ 1,2143, il che dovrebbe generare una reazione positiva.Attraversando il $ 1,236 confermerebbe queste buone intenzioni e probabilmente implicherà un ritorno a 1,2570 usd, in primo luogo.

Pertanto, il team si propone di posizione Zonebourse ora in poi il turbo chiamata 3350Z Commerzbank attualmente citando 0,36 euro. L'allineamento di US $ 1,2570 darebbe un guadagno di circa il 50% con un rischio limitato al 30% di questa strategia.Infatti, esaurisce la posizione in caso di nuovo minimo di poco meno di 1,21 USD.






Dipartimento del Tesoro - Eventi

BicLazio | Far crescere un'impresa

PDL - Il Popolo della Libertà > Homepage

Dipartimento del Tesoro - Calendario

Partito Democratico

Dipartimento del Tesoro - News

world delicious faccionet

Wordle: Faccio Ermanno - 1

Sinossi informativa

Notiziario Internazionale è un videoblog basato su una "Sinossi Selettiva" degli argomenti salienti, secondo un paradigma trasparente verso un'informazione onesta e democratica.
La trasparenza informativa permette ai cittadini di replicare puntualmente alle necessità più urgenti per il rilancio economico e sociale, con opportune decisioni, o scelte politiche, orientate al raggiungimento del Bene Comune.
Quest web-tool, consultato quotidianamente permette di vedere in un breve colpo d'occhio tutte le notizio organizzate per categorie di primaria importanza politica, costituendo un utile strumento automatizzato per valutare le situazioni globali in modo dinamico, in tempo reale.
Nessun quotidiano, attualmente gestito in Italia è così completo, trasparente ed imparziale, perché la maggior parte di essi, attingendo ai finanziamenti pubblici, è implicitamente organo di partito, che può esporre solo la realtà limitate imposta dal proprio paradigma propagandistico.
Solo la conoscenza di un quadro di insieme permette invece un ragionamento democratico e un'azione di raccordo tra le comunis opinio mediatiche, che purtroppo costituiscono il vero cancro per la democrazia, costituendo emissione da parte di partiti pro lobby multinazionalistiche, e pro lobby del mantenimento dello status quo del Pseudo Stato, mediante la diffusione di un vero e proprio Pensiero Unico Dominante, che costringe sia gli astenuti, che i semplici cittadini, che gli iscritti a non poter obbiettare su alcuna dittatura, o decisione pre-annunciata mediaticamente..

Tuittaci

Follow by Email

Web News

AOL News

AOL News provides the latest original news, politics & opinion and more. Get alerts for new articles within the topics you love.

Ars Technica

Ars Technica covers technology, science, & gaming news, with analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

CNN

CNN delivers the latest breaking news and analysis on the top stories. Get alerts for new articles within the topics you love.

Digital Trends

Digital Trends is your source for technology news, product reviews, buying guides and free software downloads.

EarthTechling

Green technology news, features, and product reviews for all Earthlings.

E!Online

E!Online is the premier source for ents news, celebrity gossip & pics. Get alerts for new articles within the topics you love.

F1 News

The latest news and update from this year's Formula 1 season.

GamesRadar

GamesRadar is the top video games site, with gaming news, reviews, & cheats! Get alerts for new articles within the topics you love.

The Guardian

The Guardian is the world's leading liberal voice for news & analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Huffington Post

The Huffington Post is the world's top business, media & politics blog. Get alerts for new articles within the topics you love.

IGN

IGN is top for gaming news & reviews incl Xbox, PS3, Wii, PC & iPhone games. Get alerts for new articles within the topics you love.

iVillage

iVillage is the daily destination for women with the latest lifestyle, entertainment and health news.

LA Times

The LA Times is the number 1 source for SoCal, ents, politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

MailOnline

The MailOnline covers all the latest news, sport, showbiz, & health. Get alerts for new articles within the topics you love.

Mashable

Mashable is one of the biggest social media news blogs on the web. Get alerts for new articles within the topics you love.

Newsweek

Newsweek is the 2nd largest news mag in the US with features & commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

ReadWriteWeb

RWW provides news & analysis of web apps, technology trends, & social media. Get alerts for new articles within the topics you love.

SpoilerTV

SpoilerTV provides the definitive collection of TV spoilers and show information for the most popular shows on TV.

TechCrunch

TechCrunch obsessively reviews new internet companies & breaking tech news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Telegraph

The Telegraph delivers breaking UK, global news and politics. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Next Web

TNW is the blog network about Internet Life, Business and Culture. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Onion

The Onion is America's finest news source, & the funniest ever. Get alerts for new articles within the topics you love.

Times Online

Times Online provides UK & world news, and top business commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

USA Today

USA Today provides breaking coverage on US and world news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Washington Post

The Washington Post is a top source for news & video on politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

Wimbledon News

The Latest News about Wimbledon Tennis Championships.

Wired

Wired provides in-depth coverage of current & future technology trends. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Wall Street Journal

The WSJ provides breaking news & analysis from the US and around the world. Get alerts for new articles within the topics you love.

Aiuti per il Giappone: adesso o quando?

Cerchiamo sui siti Giapponesi delle città maggiormente colpite le notizie più attuali e i canali più diretti per contribuire all'aiuto del popolo Giapponese....

Segnalaci ad una tua amicizia o conoscenza