Cerca su Notiziario Internazionale

venerdì 24 luglio 2015

La settimana del Movimento 5 Stelle della Lombardia 17-24 luglio 2015

www.lombardia5stelle.it Non vedi correttamente questa mail?
Clicca qui.
17-24 luglio 2015
In questo numero:
 

In evidenza

Studenti da Mc Donald's in Expo, l'AGCM ammonisce Maroni e Aprea

L'Assessore Valentina Aprea, nell'aprile scorsoaveva invitatogli studenti lombardi a Expo offrendo agevolazioni per il pranzo da McDonald's : "McDonald's: per il solo mese di Maggio offrirà una soluzione ristorativa scontata. Per i più piccini che tipicamente mangiano l'Happy Meal, sarà offerto gratuitamente il gelato (o equivalente). Per i più grandi, il menu sarà scontato del 50%".
Il M5S Lombardia si era rivolto con una segnalazione all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che ha esaminato il caso l'1luglio scorso ravvisando la sussistenza di una pratica di concorrenza sleale nell'invito rivolto ai giovani studenti lombardi. L'AGCM ha inviato una lettera di richiamo al Presidente della Lombardia Roberto Maroni e all'Assessore all'Istruzione Valentina Aprea.
L'AGCM scrive: "l'Autorità ha deliberato di inviare un parere […] al Presidente della Regione Lombardia e all'Assessore all'Istruzione, Formazione, Lavoro della Regione Lombardia nel quale viene sottolineata l'esigenza di non adottare nuove iniziative, quale quella esaminata nel caso di specie, che, favorendo un operatore a discapito degli operatori concorrenti, appaiono avere portata discriminatoria e anticoncorrenziale".
Silvana Carcano, consigliere del Movimento 5 Stelle Lombardia, commenta: "Con  troppa leggerezza Aprea aveva archiviato la questione e non aveva ritirato la convenzione come chiedeva una nostra mozione; Maroni e la sua Giunta hanno preso un cartellino giallo dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Al di là del grave invito agli studenti lombardi a nutrirsi di junk food, che non è certo educazione alimentare utile a prevenire malattie in età evolutiva, dimostra che i partiti usano Expo solo per fini strumentali. Maroni lo fa come il Pd che in Expo organizza le sue assemblee nazionali. Ai lombardi evidentemente mancava una Giunta regionale che fa pubblicità alle multinazionali alterando il mercato e favorendo la concorrenza sleale".

Riforma della Sanità: la strada è ancora lunga

Continuano gli incontri del tavolo Maggioranza e Opposizione sulla Riforma della Sanità dopo le barricate in aula della scorsa settimana, con cui, abbiamo ritardato l'approvazione del testo di riforma della sanità lombarda, un copia incolla inaccettabile del modello formigoniano.
Maroni è entrato nel merito dei 10 punti che avevamo presentato insieme alle altre opposizioni per (ri)scrivere una riforma in modo che sia finalmente a misura di cittadino.
Il presidente si è mostrato meno conciliante rispetto al primo incontro all'accoglienza delle nostre proposte e il tutto è stato aggiornato a un tavolo tecnico che valuterà come tradurre le proposte in emendamenti e ordini del giorno. Insomma, al momento la strada appare ancora lunga, e sui nostri obiettivi non molliamo, a costo di tenere i consiglieri della maggioranza fino a notte fonda nelle sedute di settimana prossima in Consiglio Regionale, quando inizierà il secondo round sulla riforma.
Raccogliamo comunque con cauta soddisfazione la timida apertura di Maroni, ad oggi solo sui principi, in merito a un'agenzia di controllo indipendente capace di monitorare con maggior efficenza un sistema che ha sempre lasciato la porta aperta a scandali e dispersione di patrimonio pubblico, come da esplicita richiesta del M5S, mentre non accettiamo la risposta del governatore sulla stabilizzazione dei precari. Con la scusa delle "indicazioni governative" ha parlato solo di un 50 % di stabilizzazioni di chi lavora da almeno tre anni nel settore sanitario, mentre per noi si può e si deve fare molto di più. Ci sembra davvero il minimo, di fronte a una riforma che va ancora a foraggiare i privati, a mettere soldi pubblici nelle tasche di pochi, garantire quanto meno sicurezza e un futuro certo a chi lavora condedizione e onestà!
Pesa infine, come un macigno, il no alla revisione dell'organizzazione dei servizi sui territori. Per noi si devono tagliare poltrone ed enti inutili, quindi chiediamo di portare a 5 le ats, dalle attuali 15 asl, ma rigettiamo la proposta di una ats unica, che rischia di abbandonare i territori a se stessi.
Il cambio di passo che ci eravamo auspicati fatica ad arrivare. Evidentemente sono troppi gli interessi in ballo che Maroni deve tutelare: tutti fuorché quelli dei cittadini! Se al prossimo tavolo la situazione non cambierà Maroni e la maggioranza sanno cosa li aspetterà nelle prossime sedute d'aula: vietnam parte seconda, tutte le notti a discutere le migliaia e migliaia di ordini del giorno del M5S con un unico obiettivo: ostacolare questa riforma e mettere i bastoni nelle ruote al presidente Maroni che vuole portare a casa la riforma prima della nuova spartizione delle poltrone di dicembre, quando scadranno le nomine di tutti i direttori generali della sanità.

Attenzione ai falsi miti delle mafie al Nord!

La Commissione regionale Antimafia ha incontrato il professor Nando Dalla Chiesa, che ha illustrato il Secondo Rapporto Trimestrale sulle Aree Settentrionali per la Presidenza della Commissione Parlamentare d'Inchiesta sul fenomeno mafioso, a cura dell'Osservatorio sulla Criminalità Organizzata dell'Università degli Studi di Milano.

Questo secondo rapporto ha studiato le attività formalmente legali svolte dalle organizzazioni mafiose al Nord. Dalla Chiesa si è concentrato su tre aspetti molto interessanti.

Il primo, le attività lavorative dei mafiosi nelle nostre regioni. Nell'immaginario collettivo la mafia al Nord è rappresentata dai colletti bianchi, uomini di borsa e della finanza, architetti, tributaristi ecc… Invece gli studi empirici dimostrano che il mafioso al nord svolge attività di livello basso o medio basso, come il muratore, il falegname, il fruttivendolo, il serramentista, il pensionato ecc. Hanno titoli di studio bassi e spesso una moglie che fa le pulizie presso enti o aziende. Queste persone si avvalgono di professionisti, i quali mettono a disposizione del capo mafioso le loro competenze professionali.

C'è quindi una sorta di incongruenza di status nel nostro immaginario collettivo: sono uomini poco colti che svolgono lavori umili ma hanno grandi ricchezze e grande potere.

Il secondo aspetto riguarda il rapporto tra le imprese sane e le organizzazioni criminali. Spesso si pensa che le imprese sane ricadano nell'orbita delle mafie per via di minacce, intimidazioni e violenze da parte di quest'ultime.  Nella realtà succede il contrario: sono le aziende pulite che cercano l'organizzazione mafiosa, vuoi per avere capitale fresco a disposizione, vuoi per porre rimedio a conflitti contrattuali. Ma una volta che la mafia è entrata nell'azienda cominciano i guai, perché non si riesce più a rescindere il legame e la mafia tende a svuotare l'impresa.

Il terzo luogo comune è  pensare che l'impresa mafiosa abbia come unico e principale scopo il profitto. Si tratta di un grosso abbaglio e si considera la mafia per quello che non è.  L'impresa mafiosa al nord è soprattutto una forma di esercizio di potere che oltre al profitto persegue vantaggi indebiti: il riciclaggio del denaro, il controllo del territorio, il consenso (anche elettorale), le relazioni, le informazioni, l'impunità, la protezione e la commissione di reati.

Basti pensare che le organizzazioni mafiose sono molto interessate ad aggiudicarsi gli appalti per le pulizie presso gli edifici della pubblica amministrazione. Un uomo delle pulizie che entra in un Tribunale in orari poco frequentati, ha accesso a tutta una serie di informazioni molto importanti. Un altro caso eclatante è quello di un infermiere in un ospedale, che ha la possibilità di mettere a disposizioni spazi sicuramente non soggetti ad intercettazioni telefoniche per i summit di mafia. La forza della mafia sta quindi nell'essere presente non nei livelli alti ma in quelli bassi: attraverso un uomo delle pulizie, un bidello, un infermiere…

Per quanto riguarda i principali campi di attività nell'economia legale, il professor Dalla Chiesa ha ricordato  – il ciclo del cemento e del movimento terra (che ha Milano non è infiltrato dalla mafia, ma è un monopolio della mafia!)

-il turismo con particolare riferimento agli alberghi di lusso, i lidi balneari e gli affittacamere

-il commercio all'ingrosso (settore ortofrutticolo e grandi centri commerciali)

-il commercio al dettaglio dove il problema della contraffazione sta assumendo proporzioni enormi con fatturati per le mafie in crescita che si avvicinano a quelli della droga!

-il gioco d'azzardo, connesso all'usura

-lo sport dilettantistico

-i rifiuti, che per le mafie sono un affare sempre crescente; al nord non si conoscono i livelli di contaminazione dei veleni nei terreni… la terra dei fuochi in Campania la si è scoperta con vent'anni di ritardo, qui in Lombardia invece ancora non si sa nulla.

In definitiva, è bene avere le idee chiare su cosa siano realmente le mafie in Lombardia e al Nord, guardando i fatti, cercando di evitare abbagli e superando false convinzioni. Solo in questo modo potremo contrastare il fenomeno seriamente.

Per questo motivo è importante studiare e diffondere documenti preziosi come questo!

Le organizzazioni mafiose non sono (solo) multinazionali del profitto o holding finanziarie, ma organizzazioni che perseguono più obiettivi, il primo dei quali è il potere. Il potere di radicarsi sul territorio come forza antistato.

Altre notizie

Consiglio regionale

Il Consiglio regionale questa settimana non si è riunito. Si riunirà la settimana prossima per la discussione sul bilancio e sulla riforma della sanità.
 

Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale

L'Ufficio di Presidenza questa settimana non si è riunito.

Eventi

Copyright © 2015 Movimento 5 Stelle - Lombardia, All rights reserved.
Vi abbiamo inviato questa e-mail perché avete richiesto di ricevere aggiornamenti relativi a Movimento 5 Stelle Lombardia o da una nostra ricerca risulta che gli argomenti trattati siano di vostro interesse. In caso di errore potete richiedere immediatamente la disiscrizione dalla newsletter cliccando sul link in calce alla mail. Non vi disturberemo più.

Our mailing address is:
Movimento 5 Stelle - Lombardia
Via Fabio Filzi, 22
Milano, Lombardia 20124
Italy

Add us to your address book


unsubscribe from this list    update subscription preferences 

Nessun commento:

FARE WEB MARKETING

FARE WEB MARKETING
FACCIO IL SITO OGGI

inviaci la tua notizia

Chiavi di ricerca degli articoli consigliate

energia, elementi, risorse:: obiettivo welfare state:: sociologia e cronaca:: economia attendibile:: politica perseguibile:: creazione lavoro:: politica bancaria e monetaria:: giustizia e controllo::

EURO dopo caduta libera, previsione rimbalzo tecnico

Euro / dollaro (EUR / USD) Verso un rimbalzo tecnico (3350Z)?

in un contesto di generale ripresa indici e paure pacificatore nella zona euro, l'euro / dollaro potrebbe innescare un rally tecnico nei prossimi giorni.
Dopo una bassa vicino a 1,21 dollari, il che rende il supporto di US $ 1,2143, il che dovrebbe generare una reazione positiva.Attraversando il $ 1,236 confermerebbe queste buone intenzioni e probabilmente implicherà un ritorno a 1,2570 usd, in primo luogo.

Pertanto, il team si propone di posizione Zonebourse ora in poi il turbo chiamata 3350Z Commerzbank attualmente citando 0,36 euro. L'allineamento di US $ 1,2570 darebbe un guadagno di circa il 50% con un rischio limitato al 30% di questa strategia.Infatti, esaurisce la posizione in caso di nuovo minimo di poco meno di 1,21 USD.






Dipartimento del Tesoro - Eventi

BicLazio | Far crescere un'impresa

PDL - Il Popolo della Libertà > Homepage

Dipartimento del Tesoro - Calendario

Partito Democratico

Dipartimento del Tesoro - News

world delicious faccionet

Wordle: Faccio Ermanno - 1

Sinossi informativa

Notiziario Internazionale è un videoblog basato su una "Sinossi Selettiva" degli argomenti salienti, secondo un paradigma trasparente verso un'informazione onesta e democratica.
La trasparenza informativa permette ai cittadini di replicare puntualmente alle necessità più urgenti per il rilancio economico e sociale, con opportune decisioni, o scelte politiche, orientate al raggiungimento del Bene Comune.
Quest web-tool, consultato quotidianamente permette di vedere in un breve colpo d'occhio tutte le notizio organizzate per categorie di primaria importanza politica, costituendo un utile strumento automatizzato per valutare le situazioni globali in modo dinamico, in tempo reale.
Nessun quotidiano, attualmente gestito in Italia è così completo, trasparente ed imparziale, perché la maggior parte di essi, attingendo ai finanziamenti pubblici, è implicitamente organo di partito, che può esporre solo la realtà limitate imposta dal proprio paradigma propagandistico.
Solo la conoscenza di un quadro di insieme permette invece un ragionamento democratico e un'azione di raccordo tra le comunis opinio mediatiche, che purtroppo costituiscono il vero cancro per la democrazia, costituendo emissione da parte di partiti pro lobby multinazionalistiche, e pro lobby del mantenimento dello status quo del Pseudo Stato, mediante la diffusione di un vero e proprio Pensiero Unico Dominante, che costringe sia gli astenuti, che i semplici cittadini, che gli iscritti a non poter obbiettare su alcuna dittatura, o decisione pre-annunciata mediaticamente..

Tuittaci

Follow by Email

Web News

AOL News

AOL News provides the latest original news, politics & opinion and more. Get alerts for new articles within the topics you love.

Ars Technica

Ars Technica covers technology, science, & gaming news, with analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

CNN

CNN delivers the latest breaking news and analysis on the top stories. Get alerts for new articles within the topics you love.

Digital Trends

Digital Trends is your source for technology news, product reviews, buying guides and free software downloads.

EarthTechling

Green technology news, features, and product reviews for all Earthlings.

E!Online

E!Online is the premier source for ents news, celebrity gossip & pics. Get alerts for new articles within the topics you love.

F1 News

The latest news and update from this year's Formula 1 season.

GamesRadar

GamesRadar is the top video games site, with gaming news, reviews, & cheats! Get alerts for new articles within the topics you love.

The Guardian

The Guardian is the world's leading liberal voice for news & analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Huffington Post

The Huffington Post is the world's top business, media & politics blog. Get alerts for new articles within the topics you love.

IGN

IGN is top for gaming news & reviews incl Xbox, PS3, Wii, PC & iPhone games. Get alerts for new articles within the topics you love.

iVillage

iVillage is the daily destination for women with the latest lifestyle, entertainment and health news.

LA Times

The LA Times is the number 1 source for SoCal, ents, politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

MailOnline

The MailOnline covers all the latest news, sport, showbiz, & health. Get alerts for new articles within the topics you love.

Mashable

Mashable is one of the biggest social media news blogs on the web. Get alerts for new articles within the topics you love.

Newsweek

Newsweek is the 2nd largest news mag in the US with features & commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

ReadWriteWeb

RWW provides news & analysis of web apps, technology trends, & social media. Get alerts for new articles within the topics you love.

SpoilerTV

SpoilerTV provides the definitive collection of TV spoilers and show information for the most popular shows on TV.

TechCrunch

TechCrunch obsessively reviews new internet companies & breaking tech news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Telegraph

The Telegraph delivers breaking UK, global news and politics. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Next Web

TNW is the blog network about Internet Life, Business and Culture. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Onion

The Onion is America's finest news source, & the funniest ever. Get alerts for new articles within the topics you love.

Times Online

Times Online provides UK & world news, and top business commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

USA Today

USA Today provides breaking coverage on US and world news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Washington Post

The Washington Post is a top source for news & video on politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

Wimbledon News

The Latest News about Wimbledon Tennis Championships.

Wired

Wired provides in-depth coverage of current & future technology trends. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Wall Street Journal

The WSJ provides breaking news & analysis from the US and around the world. Get alerts for new articles within the topics you love.

Aiuti per il Giappone: adesso o quando?

Cerchiamo sui siti Giapponesi delle città maggiormente colpite le notizie più attuali e i canali più diretti per contribuire all'aiuto del popolo Giapponese....

Segnalaci ad una tua amicizia o conoscenza