Cerca su Notiziario Internazionale

venerdì 17 giugno 2016

La settimana del M5S Lombardia 10-17 giugno 2016

www.lombardia5stelle.it Non vedi correttamente questa mail?
Clicca qui.
10-17 giugno 2016
In questo numero:
 

In evidenza

Ambrosoli, l'emblema della vecchia politica in squadra con Sala

Regione cancella i diritti degli animali: con il nuovo Pdl balzo indietro di 25 anni

Questa settima è passato in commissione Sanità , con il solo voto contrario del Movimento 5 Stelle Lombardia, il progetto di legge "Tutela degli animali da affezione e prevenzione al randagismo" che cancella i diritti degli animali d'affezione. Come sottolineato in un duro comunicato di ENPA, LAV e Collina dei Conigli, le tre associazioni presenti nella consulta regionale, e successivamente da una nota dell'UGDA, il Comitato Ufficio Garante Diritti Animali, il percorso legislativo di Regione Lombardia in tema di prevenzione e gestione del fenomeno del randagismo e tutela degli animali di affezione non solo si interrompe ma "rischia di riportare la Lombardia indietro di 25 anni, visto che la normativa sulla tutela degli animali, risalente al 2006, arrivava già con 15 anni di ritardo rispetto alla legge nazionale, la 281/91."
In sostanza nel nuovo testo proposto dalla maggioranza, passato in commissione anche grazie all'astensione del Pd, vengono stralciate dalla vigente legge regionale 33/2009 tutta una serie di prescrizioni e compiti che prima erano chiaramente indicati in legge, lasciando di fatto un vuoto normativo molto pericoloso. In particolare sono stati cancellati dalla legge: l'obbligo di apertura al pubblico dei canili; un intero articolo sul riconoscimento delle colonie feline; significative competenze attribuite alle ATS per gli interventi di profilassi, diagnosi e terapia su cani ricoverati e gatti liberi, così come per gli interventi di pronto soccorso di cani vaganti e gatti liberi ritrovati feriti o gravemente malati; la clausola valutativa, ossia lo strumento di specifica rendicontazione sull'uso dei finanziamenti stanziati in relazione alla valutazione dei risultati ottenuti.
"E' tristissimo dover vedere ancora una volta ignorati , non solo i progetti di legge presentati, anche dal Movimento 5 stelle sull'argomento, ma soprattutto il parere di cittadini e associazioni che si battono da anni per i diritti degli animali e che stanno protestando giustamente su questa decisione presa arbitrariamente dalla maggioranza, e sottolineo da tutti i gruppi politici di maggioranza, che hanno votato a favore, in commissione, su questo progetto di legge che fa tornare indietro di decenni Regione lombardia", dichiara la portavoce del M5S Paola Macchi, "e ci fa davvero indignare leggere dichiarazioni di consiglieri di maggioranza che si dicono " critici " su questo pdl che poteva essere discusso e approfondito in commissione e che invece e' stato, come al solito, calato dall'alto preconfezionato e che rimanda tutto ad un futuro Regolamento che e' ben diverso da una legge. Dove erano loro mentre votavano a favore, con il Pd che si asteneva, e solo noi a batterci contro tutto questo? La domanda che viene spontanea è perché è stata fatta questa operazione di svuotamento di una legge esistente? Che la giunta voglia destinare ad altro uso i fondi per il randagismo, lasciando le Associazioni che si occupano quotidianamente degli animali randagi senza riferimenti legislativi su molte questioni vitali. Ribadiamo il nostro NO a questa legge, proveremo comunque a presentare emendamenti che ripristinano e vanno ad integrare e migliorare la legge precedente, ma è inutile che la maggioranza provi a prenderci in giro, non basteranno degli ordini del giorno a risistemare le cose, e cittadini e associazioni animaliste lo sanno benissimo, il mail bombing in corso da tutta Italia dovrebbe far riflettere Maroni".

Riforma Casa: grazie al M5S niente privati nella gestione delle case popolari di ALER

La Commissione Regionale V Territorio e Infrastrutture ha approvato il progetto di legge 273 sulla Riforma Casa con il voto di astensione del M5S Lombardia.

Iolanda Nanni, consigliere regionale del M5S Lombardia, dichiara: "Per ora ci siamo astenuti perché la maggioranza ha accolto molti emendamenti effettuati dal M5S ed attendiamo l'arrivo del progetto di legge in Aula per verificare se ci saranno ulteriori aperture migliorative ad una riforma che va a modificare radicalmente la gestione delle case popolari e che non ci soddisfa ancora, nonostante l'accoglimento di molte nostre osservazioni che hanno arginato i potenziali danni sull'utenza disagiata e fragile del sistema abitativo pubblico. Per esempio, grazie ai nostri emendamenti, abbiamo scongiurato l'ingresso dei privati nella gestione degli alloggi ALER, abbiamo fatto abbattere di 15 punti percentuali la vendita degli alloggi popolari (che passa dal 20% – originariamente previsto dal testo –  al 5% richiesto dal M5S, abbiamo fatto stralciare la "sostenibilità economica" dai principi ispiratori di questa riforma".

"Sostenibilità economica – prosegue Nanni – cozza con la natura sociale degli interventi pubblici per far fronte al crescente bisogno di casa dei cittadini lombardi e, grazie al M5S, l'espressione è stata sostituita con i principi di trasparenza, efficienza, efficacia ed economicità gestionale che sono quei parametri sulla base dei quali è possibile dare un reale margine di miglioramento all'offerta abitativa".
Ancora, "il M5S – continua Nanni – ha ottenuto che nella legge fosse inserito il principio di rigenerazione urbana e in particolare la priorità al riuso e riqualifica del patrimonio esistente e invenduto rispetto alle nuove costruzioni, l'introduzione di meccanismi di controllo sugli enti accreditati privati, il mantenimento delle autogestioni (che erano state stralciate), la pubblicizzazione delle attività svolte dai Fondi Immobiliari e l'attivazione di un Registro dell'Invenduto e del patrimonio inutilizzato. Siamo riusciti ad introdurre anche il divieto di "mobilità forzosa" per anziani ultrasessantacinquenni e disabili, in caso di messa in vendita dell'alloggio, ed abbiamo fatto estendere le agevolazioni previste per le coppie, anche a quelle che rientrano nelle "unioni civili"".
"Restano comunque molti dubbi sul provvedimento e molti margini di miglioramento, e da qui il voto d'astensione. Per esempio, il meccanismo d'accesso alle case popolari e l'assegnazione degli alloggi dipenderà dalla messa in funzione una piattaforma informatico-digitale regionale affidata a LISPA (Lombardia Informatica SpA) che però ad oggi NON esiste. LISPA è un ente regionale recentemente finito sotto i riflettori per il "data-gate" denunciato proprio dal M5S e che, al momento, non offre garanzie sufficienti sulla realizzazione di una piattoforma complessa che dovrà incrociare l'anagrafe del patrimonio con quello dell'utenza per l'intera Lombardia e mettere in connessione tutti gli attori della Riforma (Comuni, ALER, operatori accreditati). Per chiarire le cose abbiamo ottenuto un'audizione con LISPA che si terrà il 23 giugno: vogliamo capire quante risorse sono attualmente investite, quanto ci costerà questa piattaforma, come sarà delineata e soprattutto quando potremo vederla operativa, dal momento che solo dalla sua messa in esercizio dipende l'attuazione effettiva dell'intero testo di legge", conclude Nanni.

GP Monza. E' ora rivedere le priorità

Il quotidiano "La Repubblica", in edicola oggi 16 giugno 2016, riporta un'intervista a Uberto Selvatico Estense, il presidente di Formula Imola, la società che gestisce il circuito romagnolo, che dichiara di aver "firmato un contratto per avere il Gp d'Italia già dal 2017". Secondo Estense "Monza ha avuto 4 anni di tempo. E non ha concluso niente".
Gianmarco Corbetta, capogruppo del M5S Lombardia, commenta: "Per il Presidente di Formula Imola tutto il denaro pubblico promesso per salvare il GP di Monza (dal Governo 12 milioni prelevati da Pubblico Registro Automobilistico e dalla Regione 70 milioni di euro in 10 anni) rappresenta un aiuto di Stato illegale. Se ci aggiungiamo gli ulteriori 5 milioni di euro che Maroni vuole versare direttamente nelle tasche di Ecclestone, il quadro che ne esce è davvero sconfortante. Abbiamo chiesto, senza mai ottenere, dati certi sull'indotto che il Gran Premio genera per l'economia del territorio di Monza e Brianza. In questo quadro, un esborso di tutto questo denaro dei cittadini è ingiustificato.
Monza e la Brianza sono alla canna del gas: non si riescono a trovare i soldi per garantire il servizio autobus fino alla fine dell'anno e la ristrutturazione degli edifici ex-Borsa per il Liceo Artistico di Monza è ancora un miraggio, tanto per fare due esempi. E' necessario rivedere le priorità della spesa pubblica: Maroni e Renzi non possono permettersi di preferire le supercar e lasciare a piedi gli studenti. Al circenses preferiamo il panem".

Altre notizie

Consiglio regionale

Il Consiglio regionale questa settimana non si è riunito.
 

Commissioni Consiliari

 

IV Attività produttive e occupazione

Giovedì 16 giugno 2016, si è svolta l'audizione sulla situazione produttiva dei Centri Termali della Lombardia per un'analisi delle ricadute turistiche sul territorio regionale e un prima valutazione sulle azioni utili alla promozione del sistema termale regionale. A rappresentare i 16 centri termali della Lombardia il direttore di Federterme Aurelio Crudeli, il quale ha richiesto alla Commissione specifici interventi finalizzati a promuovere il sistema termale lombardo sia sotto il piano turistico che sanitario. La Commissione ha anche invitato a sollecitare la presenza degli Assessori competenti al Tavolo ministeriale di riordino delle leggi in materia, attualmente in corso, proseguendo nella strada già intrapresa per sviluppare i progetti avviati a partire dal 2012 insieme alla Regione, al fine di favorire il termalismo lombardo e la crescita in termini di presenze e di fatturato. Le terme – come è stato specificato dagli auditi – rappresentano un valore aggiunto pari a oltre 37mila euro con ricavi pari a 50.868 euro, nonché un valore importante per la sanità pubblica. La Commissione si è impegnata dunque a farsi carico di sottoporre le richieste alla Giunta, di valutare la riforma della legge regionale sul sistema termale risalente al 1980, anche attraverso la costituzione di un apposito Gruppo di lavoro, nonché di proporre alla Commissione Sanità una medesima audizione per approfondire lo specifico aspetto sanitario, altrettanto importante come quello produttivo.
Nel corso della seduta, la Commissione si è confrontata sulle osservazioni pervenute dalle associazioni di categoria e dai gruppi consiliari in merito alla proposta di Regolamento regionale relativa alla definizione dei servizi, degli standard qualitativi e delle dotazioni minime obbligatorie delle strutture ricettive non alberghiere, in attuazione alla legge regionale 27 del 2015, sulla quale ha espresso parere favorevole a maggioranza (astenuti PD, Patto Civico  e M5S), con alcune proposte di modifica e raccomandazioni alla Giunta (fra cui, la necessità di rendere disponibili le planimetrie delle case vacanza e la proposta di indicare i parametri di ricettività degli alloggi). 
Rinviata la votazione della proposta di Legge al Parlamento recante modifiche al D.lgs 26 marzo 2010, n. 59 di attuazione della "direttiva Bolkestein", con cui si propone al Parlamento di escludere dall'ambito di applicazione del decreto le attività artigianali, di commercio al dettaglio e di rivendita giornali esercitate su aree pubbliche. La proposta è al vaglio del relatore in quanto la modifica potrebbe configurare una non corretta trasposizione della direttiva (che non esclude dal proprio ambito le attività di commercio al dettaglio sulle aree pubbliche), con conseguente rischio di illegittimità della norma e possibile esposizione dello Stato al rischio di infrazione.
Per l'aula di martedì prossimo è prevista la trattazione e la votazione della proposta di Risoluzione sulla situazione aziendale e occupazionale di Eni-Versalis che, dopo esser stata approvata in Commissione lo scorso 19 maggio, è ritornata all'esame dei commissari per valutare l'inserimento di alcune modifiche alle proposte avanzate dall'Assessorato fra gli impegni della Giunta.
 

Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale

UFFICIO di PRESIDENZA
SEDUTA ORDINARIA N. 21 DEL 13 GIUGNO 2016 (ore 15:00)
ARGOMENTI TRATTATI

Comunicazioni del Presidente
Approvazione del resoconto sommario della seduta del 7 giugno 2016.

1) Approvazione della missione valutativa "Garanzia Giovani" promossa dalle Commissioni consiliari e dal Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione, ai sensi dell'art. 111, comma 2, del Regolamento generale del Consiglio regionale.

2) Attuazione Piano della Comunicazione 2016 - 2018: determinazioni in merito alle Agenzie di Stampa - Secondo provvedimento.

3) Revoca della Deliberazione dell'Ufficio di Presidenza del 24 maggio 2016 n.191 "Realizzazione di un Minifolder di Poste Italiane con francobollo e annullo filatelico speciale dedicato al sessantesimo anniversario della posa della prima pietra del Palazzo Pirelli" e adozione di una nuova iniziativa per la celebrazione del sessantesimo anniversario della posa della prima pietra del Palazzo Pirelli.

4) Autorizzazione all'utilizzo del marchio istituzionale del Consiglio regionale da parte del gruppo consiliare Maroni Presidente per il Convegno dal titolo "La Donna nel sistema socio – sanitario lombardo. Il rischio cardiovascolare", a cura del gruppo consiliare Maroni Presidente che si terrà il 6 luglio 2016 presso la Sala Gonfalone – Palazzo Pirelli – Milano.

5) Revoca della deliberazione dell'Ufficio di Presidenza 16 novembre 2015 n. 434 'Concessione di patrocinio con contributo del Consiglio regionale all'iniziativa "Premio Giovanni D'anzi 2015" organizzata dall'Associazione "Amici della Musica

Seguono delibere per la concessione di patrocini a titolo gratuito e onereso. Sui primi il Consigliere regionale del M5S segretario alla Presidenza Eugenio Casalino si astiene e sui secondi vota contro come da presa di posizione generale del Movimento che ha chiesto una revisione del regolamento di concessione dei patrocini.
 
Copyright © 2016 Movimento 5 Stelle - Lombardia, All rights reserved.
Vi abbiamo inviato questa e-mail perché avete richiesto di ricevere aggiornamenti relativi a Movimento 5 Stelle Lombardia o da una nostra ricerca risulta che gli argomenti trattati siano di vostro interesse. In caso di errore potete richiedere immediatamente la disiscrizione dalla newsletter cliccando sul link in calce alla mail. Non vi disturberemo più.

Our mailing address is:
Movimento 5 Stelle - Lombardia
Via Fabio Filzi, 22
Milano, Lombardia 20124
Italy

Add us to your address book


unsubscribe from this list    update subscription preferences 

Nessun commento:

FARE WEB MARKETING

FARE WEB MARKETING
FACCIO IL SITO OGGI

inviaci la tua notizia

Chiavi di ricerca degli articoli consigliate

energia, elementi, risorse:: obiettivo welfare state:: sociologia e cronaca:: economia attendibile:: politica perseguibile:: creazione lavoro:: politica bancaria e monetaria:: giustizia e controllo::

EURO dopo caduta libera, previsione rimbalzo tecnico

Euro / dollaro (EUR / USD) Verso un rimbalzo tecnico (3350Z)?

in un contesto di generale ripresa indici e paure pacificatore nella zona euro, l'euro / dollaro potrebbe innescare un rally tecnico nei prossimi giorni.
Dopo una bassa vicino a 1,21 dollari, il che rende il supporto di US $ 1,2143, il che dovrebbe generare una reazione positiva.Attraversando il $ 1,236 confermerebbe queste buone intenzioni e probabilmente implicherà un ritorno a 1,2570 usd, in primo luogo.

Pertanto, il team si propone di posizione Zonebourse ora in poi il turbo chiamata 3350Z Commerzbank attualmente citando 0,36 euro. L'allineamento di US $ 1,2570 darebbe un guadagno di circa il 50% con un rischio limitato al 30% di questa strategia.Infatti, esaurisce la posizione in caso di nuovo minimo di poco meno di 1,21 USD.






Dipartimento del Tesoro - Eventi

BicLazio | Far crescere un'impresa

PDL - Il Popolo della Libertà > Homepage

Dipartimento del Tesoro - Calendario

Partito Democratico

Dipartimento del Tesoro - News

world delicious faccionet

Wordle: Faccio Ermanno - 1

Sinossi informativa

Notiziario Internazionale è un videoblog basato su una "Sinossi Selettiva" degli argomenti salienti, secondo un paradigma trasparente verso un'informazione onesta e democratica.
La trasparenza informativa permette ai cittadini di replicare puntualmente alle necessità più urgenti per il rilancio economico e sociale, con opportune decisioni, o scelte politiche, orientate al raggiungimento del Bene Comune.
Quest web-tool, consultato quotidianamente permette di vedere in un breve colpo d'occhio tutte le notizio organizzate per categorie di primaria importanza politica, costituendo un utile strumento automatizzato per valutare le situazioni globali in modo dinamico, in tempo reale.
Nessun quotidiano, attualmente gestito in Italia è così completo, trasparente ed imparziale, perché la maggior parte di essi, attingendo ai finanziamenti pubblici, è implicitamente organo di partito, che può esporre solo la realtà limitate imposta dal proprio paradigma propagandistico.
Solo la conoscenza di un quadro di insieme permette invece un ragionamento democratico e un'azione di raccordo tra le comunis opinio mediatiche, che purtroppo costituiscono il vero cancro per la democrazia, costituendo emissione da parte di partiti pro lobby multinazionalistiche, e pro lobby del mantenimento dello status quo del Pseudo Stato, mediante la diffusione di un vero e proprio Pensiero Unico Dominante, che costringe sia gli astenuti, che i semplici cittadini, che gli iscritti a non poter obbiettare su alcuna dittatura, o decisione pre-annunciata mediaticamente..

Tuittaci

Follow by Email

Web News

AOL News

AOL News provides the latest original news, politics & opinion and more. Get alerts for new articles within the topics you love.

Ars Technica

Ars Technica covers technology, science, & gaming news, with analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

CNN

CNN delivers the latest breaking news and analysis on the top stories. Get alerts for new articles within the topics you love.

Digital Trends

Digital Trends is your source for technology news, product reviews, buying guides and free software downloads.

EarthTechling

Green technology news, features, and product reviews for all Earthlings.

E!Online

E!Online is the premier source for ents news, celebrity gossip & pics. Get alerts for new articles within the topics you love.

F1 News

The latest news and update from this year's Formula 1 season.

GamesRadar

GamesRadar is the top video games site, with gaming news, reviews, & cheats! Get alerts for new articles within the topics you love.

The Guardian

The Guardian is the world's leading liberal voice for news & analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Huffington Post

The Huffington Post is the world's top business, media & politics blog. Get alerts for new articles within the topics you love.

IGN

IGN is top for gaming news & reviews incl Xbox, PS3, Wii, PC & iPhone games. Get alerts for new articles within the topics you love.

iVillage

iVillage is the daily destination for women with the latest lifestyle, entertainment and health news.

LA Times

The LA Times is the number 1 source for SoCal, ents, politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

MailOnline

The MailOnline covers all the latest news, sport, showbiz, & health. Get alerts for new articles within the topics you love.

Mashable

Mashable is one of the biggest social media news blogs on the web. Get alerts for new articles within the topics you love.

Newsweek

Newsweek is the 2nd largest news mag in the US with features & commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

ReadWriteWeb

RWW provides news & analysis of web apps, technology trends, & social media. Get alerts for new articles within the topics you love.

SpoilerTV

SpoilerTV provides the definitive collection of TV spoilers and show information for the most popular shows on TV.

TechCrunch

TechCrunch obsessively reviews new internet companies & breaking tech news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Telegraph

The Telegraph delivers breaking UK, global news and politics. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Next Web

TNW is the blog network about Internet Life, Business and Culture. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Onion

The Onion is America's finest news source, & the funniest ever. Get alerts for new articles within the topics you love.

Times Online

Times Online provides UK & world news, and top business commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

USA Today

USA Today provides breaking coverage on US and world news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Washington Post

The Washington Post is a top source for news & video on politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

Wimbledon News

The Latest News about Wimbledon Tennis Championships.

Wired

Wired provides in-depth coverage of current & future technology trends. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Wall Street Journal

The WSJ provides breaking news & analysis from the US and around the world. Get alerts for new articles within the topics you love.

Aiuti per il Giappone: adesso o quando?

Cerchiamo sui siti Giapponesi delle città maggiormente colpite le notizie più attuali e i canali più diretti per contribuire all'aiuto del popolo Giapponese....

Segnalaci ad una tua amicizia o conoscenza