Cerca su Notiziario Internazionale

venerdì 10 giugno 2016

La settimana del M5S Lombardia|3-10 giugno 2016

www.lombardia5stelle.it Non vedi correttamente questa mail?
Clicca qui.
 3-10 giugno 2016
In questo numero

In evidenza

Anche per quest'anno i consiglieri regionali lombardi del MoVimento 5 Stelle hanno mantenuto la parola data agli elettori in campagna elettorale e si sono tagliati stipendi e diarie. Raggiunge così il milione di euro la somma restituita alle casse della Regione e versata nei fondi di sostegno alle piccole e medie imprese in Lombardia. Questa cifra si aggiunge agli oltre 2 milioni di euro di rimborsi elettorali non richiesti dal Movimento alle elezioni regionali del 2013.
Per Gianmarco Corbetta, capogruppo del M5S Lombardia: "Altro che i tagli di Maroni e Cattaneo. In tre anni abbiamo restituito al sistema economico regionale e alle piccole e medie imprese un milione di euro. Non esistono precedenti in questo senso nella storia della Lombardia segnata da una casta di politici arraffoni.
I veri tagli dei costi della politica si possono fare subito se solo i consiglieri regionali, che guadagnano quasi 9 mila euro al mese, si riducessero lo stipendio come abbiamo fatto noi. Se tutti i consiglieri lombardi seguissero il nostro esempio, rendicontando puntualmente anche le spese, si potrebbero risparmiare oltre 15 milioni di euro nell'arco di una legislatura. Sono soldi pubblici che aiuterebbero a implementare politiche concrete contro la disoccupazione e a sostegno dei tanti piccoli imprenditori, commercianti e artigiani in Lombardia che vivono momenti di grande difficoltà.
Sia il civismo di Ambrosoli, che la presunta buona politica del PD, che le scope di Maroni si sciolgono come neve al sole di fronte alla prospettiva di un gesto tanto semplice quanto concreto: tagliarsi lo stipendio per rendere la propria classe politica realmente più vicina ai cittadini, non solo a chiacchiere. Per il M5S la politica non è un lavoro per arricchirsi ma è un servizio ai cittadini, e lo dimostriamo con i fatti. Abbiamo invitato più volte gli altri gruppi politici a tagliarsi lo stipendio. La risposta? Non pervenuta".

NOTIZIE

Datagate Lombardia Informatica, nessuna sanzione per violazione della privacy. Leggerezza inaudita

Ancora nessuna sanzione per i responsabili di Lombardia Informatica che hanno messo a rischio la privacy dei lombardi. Così la Giunta regionale ha risposto, nel corso del Consiglio regionale di oggi, a un'interrogazione del Consigliere del M5S Lombardia Dario Violi che aveva sollevato il caso di una falla nella rete di Lombardia Informatica che consentiva a chiunque di accedere ai dati personali, dall'indirizzo, al numero di cellulare fino all'anagrafica dei figli, di migliaia di persone.

Per Violi: "Per un fatto di una gravità inaudita si è intervenuti con una leggerezza disarmante. Persino il Garante ha riscontrato "condotte non conformi al Codice della Privacy". Se un pedofilo avesse cercato l'indirizzo di un ragazzino? Se uno stalker avesse cercato l'indirizzo della donna che perseguita? L'elenco delle possibilità potrebbe essere infinito e i responsabili di un errore così grave e pericoloso devono essere rimossi dai loro incarichi. Non oso immaginare cosa possa fare un hacker con la rete di Lombardia informatica se solo il M5S è stato in grado di scoprire una falla macroscopia nel sistema. Un ente pubblico deve tutelare i cittadini, e non, come in questo caso, metterli in pericolo. Auspico che il procedimento del garante della privacy vada avanti perché chi ha sbagliato deve pagare".

Datagate Lombardia Informatica - Dario Violi interroga la giunta (7/6/2016)
Watch the Video
27 views
 

No a cessione quote TRENORD a FS: mozione M5S. Il PD si astiene, Maroni tenta la censura.

Il Consiglio regionale della Lombardia ha bocciato una mozione del M5S che chiedeva il mantenimento di quote FNM in TRENORD in capo alla holding di cui Regione è socio di maggioranza. Il M5S propone, al contrario, che FNM si consolidi acquisendo le quote di Trenord in capo a Trenitalia-Divisione Regionale.
Per Stefano Buffagni, consigliere regionale del M5S e primo firmatario della mozione: "Noi vogliamo tutelare gli interessi dei lombardi che pagano centinaia di milioni di euro per un servizio scandente. L'obbiettivo della mozione era difendere gli interessi dei pendolari lombardi. Per il PD e Maroni è più importante il volere di Renzi. Noi non molliamo, la nostra posizione è chiara, prima i pendolari che gli interessi di partito".
No a cessione quote TRENORD a FS - Stefano Buffagni in aula (7/6/2016)
Watch the Video
28 views

Iolanda Nanni, consigliere regionale del M5S Lombardia, aggiunge: "E' urgente dare un indirizzo politico chiaro a FNM: un'azionista come la regione, può e deve intervenire su quanto accade in una sua partecipata indiretta. Maroni ha provato a censurare la nostra mozione con una lettera al Consiglio regionale. E' gravissimo: l'ipotesi di cessione di quote societarie finisca sulla stampa senza essere discussa in Consiglio Regionale. La cessione finirebbe per danneggiare i pendolari già tartassati dai disservizi e dai ritardi. Prova ne sia quanto accaduto sulla Milano Brescia: FS e Trenitalia non hanno nessun interesse nel finanziare il trasporto pubblico applicando una logica preferenziale per investimenti in alta velocità a discapito delle linee pendolari".
No a cessione quote TRENORD a FS - Iolanda Nanni in aula (7/6/2016)
Watch the Video
16 views

 

Mantovani dal carcere alla "Commissione carceri": finalmente premiata la competenza

Mantovani passa dal carcere alla "Commissione carceri". Sembra uno scherzo eppure è successo davvero. L'ex vicepresidente e assessore alla sanità arrestato per TANGENTI, dopo essere stato vergognosamente riammesso tra i banchi del consiglio regionale (http://goo.gl/Mgg8Qr) è stato nominato nuovo rappresentante di Forza Italia nella Commissione Carceri di Regione Lombardia. Ironicamente possiamo esclamare che finalmente in Lombardia vengono premiati il merito e la competenza! Ma la triste verità è che per il rispetto dell'istituzione e dei cittadini questo personaggio non avrebbe ma più dovuto mettere piede al Pirellone! Come abbiamo sempre ripetuto il nostro è un giudizio politico, quello giuridico non spetta a noi. Per noi una persona accusata di corruzione, concussione, turbativa d'asta e abuso d'ufficio; una persona accusata di aver speculato sulla pelle dei più deboli (anziani, disabili, dializzati) deve stare il più lontano possibile dalla gestione della cosa pubblica.

Altre notizie

Consiglio regionale

Il Consiglioo regionale si è riunito martedì 7 giugno per la discussione di atti di indirizzo e controllo. Tra questi:

Pesticidi: negati maggiori controlli nelle acque per il consumo umano. Il consiglio regionale ha bocciato la mozione del M5S che chiedeva controlli della presenza del glifosato nelle acque destinate al consumo umano. Per Giampietro Maccabiani, portavoce regionale del M5S: "La nostra mozione presenta la situazione descritta dal rapporto nazionale dell'ISPRA sui pesticidi che evidenzia che oltre il 70 % dei punti delle acque superficiali in Lombardia è contaminato da pesticidi.  L'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) ha classificato il glifosato come probabile agente cancerogeno per l'uomo. Per questo abbiamo chiesto  un monitoraggio della sostanza nelle acque destinate al consumo umano da parte delle ATS locali, come permette la legge nazionale.  La maggioranza ha bocciato la nostra proposta a seguito del parere negativo dell'Assessore Fava, il quale dimenticandosi del principio di precauzione, non ha ritenuto "convincente" quanto dichiarato dalla IARC. E' inconcepibile questa posizione che non prende in considerazione i rischi derivanti da una sostanza come il glifosato, ormai accertati". VIDEO

Rispetto vincoli finanza pubblica bilancio 2016-18:" criticità si manifesteranno nei prossimi esercizi". La verifica del rispetto dei vincoli di finanza pubblica al bilancio di previsione 2016 è un adempimento obbligatorio che consiste nella presentazione di un prospetto contenente alcuni dati estratti dal bilancio, dal quale deve risultare  il rispetto del pareggio di bilancio. Dalla compilazione del prospetto,  formalmente ineccepibile, emergono alcune criticità nella gestione dovute al mutare delle regole contabili che si sono susseguite in questi anni, criticità che si manifesteranno soprattutto nei prossimi esercizi (salvo che il decreto attualmente in Senato "ammorbidisca" le regole). In particolare, in ragione della impossibilità già a partire da quest'anno di ricorrere al finanziamento della spesa attraverso debito autorizzato e non contratto e, dall'anno prossimo, di potere conteggiare tra le poste attive i fondi pluriennali vincolati, al fine di potere raggiungere il pareggio richiesto, si renderà necessaria una rivisitazione della spesa corrente e soprattutto una  rilevante compressione della spesa per investimenti (dai dati del prospetto gli investimenti vengono ridotti di quasi un terzo nell'arco di un triennio). Eugenio Casalino – Portavoce Regionale del M5S Lombardia  VIDEO

Violazione divieto di fumo negli ospedali, servono più controlli. La Giunta regionale ha risposto, nel corso del consiglio regionale di oggi, a un'interrogazione del M5S Lombardia sul rispetto del divieto di fumo negli Ospedali e nelle pertinenze esterne dei presidi ospedalieri. Secondo Gustavo Cioppa, sottosegretario al Welfare, Regione Lombardia ha trasmesso a tutte le strutture informazioni sul divieto di fumo e le strutture sanitarie esercitano attività di sensibilizzazione e controllo. I dipartimenti inoltre attuano politiche attive di contrasto del tabagismo nei giovani. E' compito dell'Istituzione la promozione di scelte che promuovano la salute e tutelino i pazienti. Entro il 31 dicembre 2016 la regione realizzerà un'indagine sul rispetto della norma nei presidi ospedalieri. Per Paola Macchi, firmataria della mozione: "E' importantissimo che sia rispettata la normativa antifumo e che sia controllata l'applicazione della legge nei luoghi di degenza. Siamo soddisfatti dell'avvio di un monitoraggio, sappiamo che purtroppo  sono tante le persone che fumano nelle strutture sanitarie. Certo l'attenzione deve essere costantemente alta e i controlli vanno implementati"

No a cessione quote TRENORD a FS: mozione M5S. Approfondisci qui.

Datagate Lombardia Informatica, nessuna sanzione per violazione della privacy. Approfondisci qui.

Commissioni Consiliari

III SanitàLUNEDI' 7 giugno
 

E' stato votato il PAR 92 riguardante la conferenza dei sindaci così come stabilito dalla l. 23 del 2015.
Contro M5S ( non è stato accolto nessun emendamento presentato dal ns. gruppo)- astenuti PD- a favore maggioranza.

MERCOLEDI' 9 giugno
Assegnazioni consiglieri referenti:
per il primo Capelli (NCD) per il secondo Fatuzzo ( lista Pensionati)
1.    PDL 228TER EVOLUZIONE DEL SISTEMA SOCIO-SANITARIO: MODIFICHE AI TITOLI III, IV, VII, VIIBIS, IX E X DELLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009 N. 33"TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA'"
2.    PDL 300 CONTRIBUTI REGIONALI PER L'INSTALLAZIONE DI SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA ALL'INTERNO DELLE RESIDENZE PER ANZIANI DELLA LOMBARDIA


Sono stati presentati dai rispettivi relatori (Fanetti - lista Maroni e Lena - Lega) i rispettivi progetti di legge:
1.    PDL N. 294 MISURE DI SOSTEGNO AL REDDITO AL FINE DI FAVORIRE L'AUTONOMIA DAL BISOGNO
2.    PDL N. 218 DISPOSIZIONI PER LA PROMOZIONE DELLA LINGUA DEI SEGNI ITALIANA, DELLA LIS TATTILE E PER LA RIMOZIONE DELLE BARRIERE DELLA COMUNICAZIONE
- sul primo si formerà un gruppo di lavoro.
- sul secondo inizieranno da lunedì prossimo le audizioni.

[torna all'inizio]

 

IV Attività produttive e occupazione

Giovedì 9 giugno 2016, nella seduta di Commissione, la trattazione di alcuni provvedimenti in istruttoria.
Ulteriormente rinviata la votazione della proposta di Risoluzione relativa all'Internazionalizzazione delle Imprese, tornata in IV Commissione dopo l'Aula dello scorso 10 maggio per supplemento istruttorio, a seguito di alcune proposte emendative presentate dall'Assessore Parolini con cui si estendono gli interventi finanziari e gli strumenti regionali anche in favore e a sostegno dell'Export.
A seguire l'analisi e il confronto sulle osservazioni pervenute dalle associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti in merito alla proposta di Regolamento regionale relativa alla definizione dei servizi, degli standard qualitativi e delle dotazioni minime obbligatorie delle strutture ricettive non alberghiere, sulla quale la Commissione esprimerà il proprio parere entro giovedì prossimo.
Per giovedì prossimo è prevista la trattazione e la votazione della proposta di Risoluzione sulla situazione aziendale e occupazionale di Eni-Versalis che, dopo esser stata approvata in Commissione lo scorso 19 maggio, ritorna all'esame dei commissari per valutare l'inserimento di alcune modifiche proposte dall'Assessorato; nonché della proposta di Legge al Parlamento recante modifiche al Decreto Legislativo 26 marzo 2010, n. 59 di attuazione della "direttiva Bolkestein", con cui si propone al Parlamento di escludere dall'ambito di applicazione del decreto le attività artigianali, di commercio al dettaglio e di rivendita giornali esercitate su aree pubbliche. 
In chiusura, il Presidente Ciocca si riserva di comunicare la scelta del relatore sulla proposta di atto amministrativo recante modifiche alla deliberazione del Consiglio regionale 12 maggio 2009 n. VIII/834 'Programma di qualificazione e ammodernamento della rete di distribuzione dei carburanti'. L'istruttoria sul provvedimento, rimasta in sospeso, riprende a seguito della sentenza con cui la Corte Costituzionale ha dichiaro totalmente infondato il ricorso dello Stato avverso l.r. 34/2014 (concernente l'apposizione di vincoli agli impianti distribuzione carburanti).
 

VIII Agricoltura montagna foreste parchi

La battaglia del Movimento 5 Stelle a tutela del Lambrusco continua. A darne notizia il consigliere regionale Andrea Fiasconaro, che ha annunciato l'approvazione all'unanimità (con accolti alcuni emendamenti del PD) da parte della Commissione Agricoltura di Regione Lombardia di una mozione, nata su sua iniziativa, a tutela della specificità di questa eccellenza del nostro territorio. "La proposta –- spiega Fiasconaro –- è quella di salvaguardare la menzione del vitigno Lambrusco, ancorandola cioè alla produzione delle zone geografiche di cui è tipico, per scongiurare la liberalizzazione del nome Lambrusco. Dalla Ue, come noto, ci sono stati segnali confortanti, con il commissario all'agricoltura Hogan che ha confermato l'intenzione di riaprire la discussione riguardante la tutela dei vitigni senza penalizzare l'attuale modello del sistema vitivinicolo italiano di qualità. Ci sono stati accordi politici – prosegue Fiasconaro – e impegni per evitare tale liberalizzazione, però non vi è ancora nulla di scritto e formale. L'obiettivo di questa risoluzione è quello di impegnare anche la regione Lombardia a vigilare affinché si formalizzi un accordo che possa tutelare il vitigno e la produzione tipica di Lambrusco. Il testo del documento è chiaro: si impegna il presidente Maroni e la giunta a vigilare affinché l'atto delegato sulla tutela dei vini identitari venga ritirato, e che comunque non si realizzi una indiscriminata liberalizzazione dell'utilizzo della menzione di un vitigno, proponendo misure volte alla tutela del carattere locale e della peculiarità del vitigno Lambrusco, nonché delle produzioni Dop e Igp che da esso prendono il nome».

[torna all'inizio]

 

Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale

SEDUTA ORDINARIA N. 21 DEL 13 GIUGNO 2016 (ore 15:00)

ORDINE DEL GIORNO

Comunicazioni del Presidente
Approvazione del resoconto sommario della seduta del 7 giugno 2016.

1)Approvazione della missione valutativa "Garanzia Giovani" promossa dalle Commissioni consiliari e dal Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione, ai sensi dell'art. 111, comma 2, del Regolamento generale del Consiglio regionale.

2)Attuazione Piano della Comunicazione 2016 - 2018: determinazioni in merito alle Agenzie di Stampa - Secondo provvedimento.

3)Revoca della Deliberazione dell'Ufficio di Presidenza del 24 maggio 2016 n.191 "Realizzazione di un Minifolder di Poste Italiane con francobollo e annullo filatelico speciale dedicato al sessantesimo anniversario della posa della prima pietra del Palazzo Pirelli" e adozione di una nuova iniziativa per la celebrazione del sessantesimo anniversario della posa della prima pietra del Palazzo Pirelli.

4)Autorizzazione all'utilizzo del marchio istituzionale del Consiglio regionale da parte del gruppo consiliare Maroni Presidente per il Convegno dal titolo "La Donna nel sistema socio – sanitario lombardo. Il rischio cardiovascolare", a cura del gruppo consiliare Maroni Presidente che si terrà il 6 luglio 2016 presso la Sala Gonfalone – Palazzo Pirelli – Milano.

5)Revoca della deliberazione dell'Ufficio di Presidenza 16 novembre 2015 n. 434 'Concessione di patrocinio con contributo del Consiglio regionale all'iniziativa "Premio Giovanni D'anzi 2015" organizzata dall'Associazione "Amici della Musica e dello spettacolo" di Milano, in programma il 12 dicembre".

Seguono patrocini a titolo gratuito e oneroso.
Copyright © 2016 Movimento 5 Stelle - Lombardia, All rights reserved.
Vi abbiamo inviato questa e-mail perché avete richiesto di ricevere aggiornamenti relativi a Movimento 5 Stelle Lombardia o da una nostra ricerca risulta che gli argomenti trattati siano di vostro interesse. In caso di errore potete richiedere immediatamente la disiscrizione dalla newsletter cliccando sul link in calce alla mail. Non vi disturberemo più.

Our mailing address is:
Movimento 5 Stelle - Lombardia
Via Fabio Filzi, 22
Milano, Lombardia 20124
Italy

Add us to your address book


unsubscribe from this list    update subscription preferences 

Nessun commento:

FARE WEB MARKETING

FARE WEB MARKETING
FACCIO IL SITO OGGI

inviaci la tua notizia

Chiavi di ricerca degli articoli consigliate

energia, elementi, risorse:: obiettivo welfare state:: sociologia e cronaca:: economia attendibile:: politica perseguibile:: creazione lavoro:: politica bancaria e monetaria:: giustizia e controllo::

EURO dopo caduta libera, previsione rimbalzo tecnico

Euro / dollaro (EUR / USD) Verso un rimbalzo tecnico (3350Z)?

in un contesto di generale ripresa indici e paure pacificatore nella zona euro, l'euro / dollaro potrebbe innescare un rally tecnico nei prossimi giorni.
Dopo una bassa vicino a 1,21 dollari, il che rende il supporto di US $ 1,2143, il che dovrebbe generare una reazione positiva.Attraversando il $ 1,236 confermerebbe queste buone intenzioni e probabilmente implicherà un ritorno a 1,2570 usd, in primo luogo.

Pertanto, il team si propone di posizione Zonebourse ora in poi il turbo chiamata 3350Z Commerzbank attualmente citando 0,36 euro. L'allineamento di US $ 1,2570 darebbe un guadagno di circa il 50% con un rischio limitato al 30% di questa strategia.Infatti, esaurisce la posizione in caso di nuovo minimo di poco meno di 1,21 USD.






Dipartimento del Tesoro - Eventi

BicLazio | Far crescere un'impresa

PDL - Il Popolo della Libertà > Homepage

Dipartimento del Tesoro - Calendario

Partito Democratico

Dipartimento del Tesoro - News

world delicious faccionet

Wordle: Faccio Ermanno - 1

Sinossi informativa

Notiziario Internazionale è un videoblog basato su una "Sinossi Selettiva" degli argomenti salienti, secondo un paradigma trasparente verso un'informazione onesta e democratica.
La trasparenza informativa permette ai cittadini di replicare puntualmente alle necessità più urgenti per il rilancio economico e sociale, con opportune decisioni, o scelte politiche, orientate al raggiungimento del Bene Comune.
Quest web-tool, consultato quotidianamente permette di vedere in un breve colpo d'occhio tutte le notizio organizzate per categorie di primaria importanza politica, costituendo un utile strumento automatizzato per valutare le situazioni globali in modo dinamico, in tempo reale.
Nessun quotidiano, attualmente gestito in Italia è così completo, trasparente ed imparziale, perché la maggior parte di essi, attingendo ai finanziamenti pubblici, è implicitamente organo di partito, che può esporre solo la realtà limitate imposta dal proprio paradigma propagandistico.
Solo la conoscenza di un quadro di insieme permette invece un ragionamento democratico e un'azione di raccordo tra le comunis opinio mediatiche, che purtroppo costituiscono il vero cancro per la democrazia, costituendo emissione da parte di partiti pro lobby multinazionalistiche, e pro lobby del mantenimento dello status quo del Pseudo Stato, mediante la diffusione di un vero e proprio Pensiero Unico Dominante, che costringe sia gli astenuti, che i semplici cittadini, che gli iscritti a non poter obbiettare su alcuna dittatura, o decisione pre-annunciata mediaticamente..

Tuittaci

Follow by Email

Web News

AOL News

AOL News provides the latest original news, politics & opinion and more. Get alerts for new articles within the topics you love.

Ars Technica

Ars Technica covers technology, science, & gaming news, with analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

CNN

CNN delivers the latest breaking news and analysis on the top stories. Get alerts for new articles within the topics you love.

Digital Trends

Digital Trends is your source for technology news, product reviews, buying guides and free software downloads.

EarthTechling

Green technology news, features, and product reviews for all Earthlings.

E!Online

E!Online is the premier source for ents news, celebrity gossip & pics. Get alerts for new articles within the topics you love.

F1 News

The latest news and update from this year's Formula 1 season.

GamesRadar

GamesRadar is the top video games site, with gaming news, reviews, & cheats! Get alerts for new articles within the topics you love.

The Guardian

The Guardian is the world's leading liberal voice for news & analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Huffington Post

The Huffington Post is the world's top business, media & politics blog. Get alerts for new articles within the topics you love.

IGN

IGN is top for gaming news & reviews incl Xbox, PS3, Wii, PC & iPhone games. Get alerts for new articles within the topics you love.

iVillage

iVillage is the daily destination for women with the latest lifestyle, entertainment and health news.

LA Times

The LA Times is the number 1 source for SoCal, ents, politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

MailOnline

The MailOnline covers all the latest news, sport, showbiz, & health. Get alerts for new articles within the topics you love.

Mashable

Mashable is one of the biggest social media news blogs on the web. Get alerts for new articles within the topics you love.

Newsweek

Newsweek is the 2nd largest news mag in the US with features & commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

ReadWriteWeb

RWW provides news & analysis of web apps, technology trends, & social media. Get alerts for new articles within the topics you love.

SpoilerTV

SpoilerTV provides the definitive collection of TV spoilers and show information for the most popular shows on TV.

TechCrunch

TechCrunch obsessively reviews new internet companies & breaking tech news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Telegraph

The Telegraph delivers breaking UK, global news and politics. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Next Web

TNW is the blog network about Internet Life, Business and Culture. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Onion

The Onion is America's finest news source, & the funniest ever. Get alerts for new articles within the topics you love.

Times Online

Times Online provides UK & world news, and top business commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

USA Today

USA Today provides breaking coverage on US and world news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Washington Post

The Washington Post is a top source for news & video on politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

Wimbledon News

The Latest News about Wimbledon Tennis Championships.

Wired

Wired provides in-depth coverage of current & future technology trends. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Wall Street Journal

The WSJ provides breaking news & analysis from the US and around the world. Get alerts for new articles within the topics you love.

Aiuti per il Giappone: adesso o quando?

Cerchiamo sui siti Giapponesi delle città maggiormente colpite le notizie più attuali e i canali più diretti per contribuire all'aiuto del popolo Giapponese....

Segnalaci ad una tua amicizia o conoscenza