Cerca su Notiziario Internazionale

venerdì 10 marzo 2017

La settimana del M5S Lombardia - 3-10 marzo 2017

3-10 marzo 2017

Notizie in primo piano


Rimborsopoli, chi rimborsa i lombardi?

La propaganda di Maroni ci costa 4 milioni di euro

Fattore famiglia: una legge senza senso che toglie fondi alla disabilità

8 Marzo: stop ai casi di mutilazione genitale femminile, sì alla mozione del M5S Lombardia

Farmaci cannabinoidi, basta ritardi

Altre notizie


Consiglio regionale


Questa settimana il Consiglio regionale della Lombardia ha discusso di:

8 Marzo: Stop ai casi di mutilazione genitale femminile - VIDEO
Il Consiglio regionale ha approvato la mozione urgente presentata dal M5S Lombardia che chiede di mettere in campo iniziative per fermare i casi di mutilazione genitale femminile.
Paola Macchi, consigliere regionale del M5S Lombardia, dichiara: abbiamo voluto fare un focus particolare su quella che e' una delle pratiche più barbare che vengono ancora fatte ai danni delle donne, l'infibulazione. purtropo sappiamo che in Italia e in Lombardia si scoprono casi di infibulazione solo quando le donne o le bambine che ne sono vittime  finiscono in ospedale a causa di infezioni dovute alla clandestinità con cui vengono fatte le operazioni o per l'impedimento al parto e raramente perché si rivolgono al chirurgo plastico. Quasi inesistente la richiesta di aiuto delle mamme per evitare, come spesso succede, che le figlie vengano riportate nei paesi d'origine e li' infibulate con mezzi spesso primitivi. In Lombardia i flussi migratori anche femminili sono massicci ma i pochi dati che abbiamo sono chiaramente sottostime.
La nostra mozione impegna la Giunta a predisporre modelli di intervento innovativi e sperimentali finalizzati a favorire l'integrazione sociale di donne, adulte e minori, vittime o potenziali vittime di pratiche di mutilazioni genitali femminili, a realizzare corsi di formazione specifica per la facilitazione delle relazioni tra le istituzioni e la popolazione migrante di origine africana e a promuovere attività informative e di sensibilizzazione con la predisposizione di materiale cartaceo nella lingua di origine delle donne straniere.
L'attenzione per le inaccettabili problematiche di violenza sulle donne deve essere quotidiana ma l'8 marzo è una data emblematica e abbiamo voluto sottolineare con questa mozione una profonda  solidarietà fra donne contro inaccettabili violenze ".

Scali ferroviari di Milano, la Lombardia tace
Nessuna risposta dall'Assessore regionale ai trasporti Alessandro Sorte all'interrogazione del M5S Lombardia, discussa dal Consiglio regionale, che chiedeva a Regione Lombardia di rinunciare alla sottoscrizione dell'Accordo di Programma per il recupero degli scali ferroviari dismessi di Milano.
"Siamo molto insoddisfatti", dichiara Eugenio Casalino, consigliere regionale del M5S, "a una domanda diretta la risposta è stata molto vaga. Eppure Regione Lombardia dovrebbe tutelarsi. La procedura per il recupero degli scali ferroviari coinvolge Comune di Milano, Regione e Ferrovie dello Stato, e ha diversi dubbi di legittimità. Non è chiaro, per esempio, se Ferrovie dello Stato spa, operando anche e per conto di FS Sistemi Urbani Srl, stia svolgendo un servizio pubblico e sia quindi pienamente titolata, a norma di legge, a partecipare alla procedura. E' pendente un ricorso al TAR da parte di Ferrovie Sistemi Urbani che pone sotto ricatto il Comune di Milano in questa procedura, andando contro la legge. Non è chiara la natura della proprietà delle aree da parte di FS. La procedura relativa all'AdP che si svolge in parallelo alla modifica del PGT di Milano non prevede un adeguato coinvolgimento dei cittadini, andando al di fuori di quanto prescrive la legge in merito. Ancora, la valorizzazione immobiliare è parte sostanziale dell'Accordo di Programma, ma non è detto che l'interesse pubblico prevalente sia quello di avere immobili nelle uniche aree libere rimaste a Milano. Regione Lombardia non può tacere su questi pesanti dubbi di legittimità che abbiamo posto oggi in aula!".

Inquinamento: monitoraggi al suolo, grazie al M5S si apre il dibattito in Commissione Ambiente
È stata rinviata alla Commissione Ambiente la mozione M5S, prima firmataria la Consigliera Regionale Iolanda Nanni che chiedeva l'avvio dei monitoraggi al suolo in tutte le aree lombarde in cui sono presenti impianti industriali con elevato potenziale di inquinamento.
Iolanda Nanni, capogruppo del M5S in Regione Lombardia e prima firmataria della mozione, dichiara: "Suolo, acqua e aria in Lombardia sono sempre più compromessi e se non si interviene subito con azioni strutturali, si rischia che il danno diventi irreversibile. Non è sufficiente agire solo sul controllo dell'aria, se a questi controlli non viene abbinato anche un costante monitoraggio al suolo, non si può essere in grado di fare una corretta diagnosi sullo stato di salute delle nostre terre e sui rischi alla salute derivati dalla loro compromissione. Per questo, abbiamo depositato una mozione che impegna Regione Lombardia ad avviare un programma strutturale, non episodico, di monitoraggio al suolo delle sostanze inquinanti, in particolare nelle aree limitrofe ad impianti IPPC, cioè ad elevato potenziale di inquinamento. Abbiamo proposto di adottare una particolare metodologia di campionatura a terra, messa a punto dal Centro Comune di Ricerca di Ispra, diretto dalla Commissione Europea, e già proposta dall'Istituto Superiore Sanità al Ministero dell'Ambiente, ad ISPRA e ad ARPA Puglia per il monitoraggio dell'area limitrofa all'ILVA di Taranto. L'Assessore Terzi si è dichiarata disponibile ad affrontare la materia in Commissione Ambiente e, in conseguenza,  per la complessità dell'argomento, abbiamo ritenuto opportuno rinviare la mozione in Commissione Ambiente. Sorprendente la posizione del PD che in Aula ha chiesto lo stralcio della parte della mozione in cui chiediamo alla Regione di introdurre contributi a carico degli impianti ad elevato potenziale di inquinamento per effettuare analisi ambientali con le migliori metodologie in campo. Sempre il PD ha chiesto lo stralcio della parte in cui chiediamo alla Regione di aprire un tavolo con la Provincia di Bolzano e con quelle Regioni europee che già oggi adottano avanzate metodologie di monitoraggio al suolo."

Arexpo: Regione Lombardia non ferma il bando - VIDEO
Il Consiglio Regionale ha bocciato la mozione del M5S che chiedeva la sospensione in autotutela del bando Arexpo per il progetto di "Rigenerazione Urbana" dell'Area Expo.
Per Silvana Carcano, consigliere del M5S Lombardia: "Ancora oggi dimostriamo di avere una visione differente da questa maggioranza. L'area di Expo non è stata bonificata completamente, come abbiamo denunciato negli ultimi anni, e il bando è stato aperto con informazioni carenti. L'Assessore Brianza sostiene che chi riceverà le lettere di invito a partecipare alla seconda fase sarà informato di tutto, e saprà che il sito dovrà stare fermo 330 giorni per le bonifiche. Vedremo a quel punto se le manifestazioni di interesse si trasformeranno in qualcosa in più. Quell'area immensa messa a bando, meritava e merita maggior attenzione per la salute dei cittadini che vivono il Nord Milano".

La centrale a olio di Cavernago deve cessare le attività, pronta mozione
La Lombardia non ha ancora ottenuto la documentazione integrativa sul progetto di filtro della centrale elettrica a olio vegetale grezzo di Cavernago per la valutazione del sistema di abbattimento di fumi. Qualora dovesse arrivare il materiale richiesto, la regione esprimerà un giudizio tecnico, la valutazione dell'impatto ambientale spetta alla Provincia di Bergamo. E' questa la risposta dell'Assessorato regionale all'Ambiente al question time del consigliere regionale Dario Violi che chiedeva  lo stop alla centrale elettrica a olio vegetale grezzo di Cavernago.
Per Violi: "La risposta dell'Assessore rafforza la nostra posizione di totale contrarietà alla riapertura della centrale. 
E' molto grave che la Provincia abbia chiesto alla Regione di valutare un progetto di nuovo filtro "come innovativo" quando lo stesso progetto era già stato scartato due anni fa in sede di conferenza dei servizi. Ora, se quel filtro due anni fa non era innovativo, perché dovrebbe esserlo ora? Forse perché per ottenere una deroga e l'installazione è necessario che il progetto passi come innovativo? In Provincia leggono la documentazione?
Lo ribadiamo, quella centrale non deve ripartire.
Nei prossimi giorni proporrò ai colleghi bergamaschi di condividere una mozione per chiedere un impegno alla giunta e agli organismi regionali affinché facciano tutte le verifiche di loro competenza per tutelare la salute dei cittadini di Cavernago. La centrale è a pochi metri dalle case, la salute dei cittadini viene prima degli utili di qualsiasi impresa".

Il lavoro delle Commissioni consiliari


I Programmazione e Bilancio

La seduta di mercoledì 8 marzo si è aperta con la nomina del relatore per il PDL N. 338 "Attuazione delle leggi regionali e valutazione degli effetti delle politiche regionali per la qualificazione della spesa pubblica e l'efficacia delle risposte ai cittadini" (Cons. De Corato). E'  proseguito poi l'esame  dei provvedimenti della Sessione europea 2017: DOC. N. 13: "Programma di lavoro della Commissione europea anno 2017"; il PDL N. 335: "Legge europea regionale 2017. Disposizioni per l'adempimento degli obblighi della Regione Lombardia, derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea"; la REL N. 90: "Relazione programmatica sulla partecipazione della Regione alle politiche dell'Unione Europea (l.r. n. 17/2011) e la REL N. 92: "Relazione sullo stato di conformità dell'ordinamento regionale al diritto dell'Unione europea (art. 5, l.r. 17/2011)" con l'esposizione del PDL 335 e della REL 92 da parte di alcuni dirigenti e funzionari della Giunta. In seguito, si è passati alla trattazione del PDL 231 "Istituzione del fattore famiglia lombardo". Le forze di opposizione, compreso il Movimento 5 Stelle, non hanno partecipato al voto in quanto gli emendamenti del relatore sono stati resi disponibili per gli altri componenti della Commissione solo poche ore prima l'inizio della seduta, chiamando quindi i commissari ad esprimersi su contenuti sui quali non era stato possibile svolgere un'opportuna riflessione.  

II Affari Istituzionali
Questa settimana la commissione non si è riunita.

III Sanità e politiche sociali
Si è svolta l' Audizione con il Presidente del Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia (GILS) in merito alle problematiche legate alla malattia.
La commissione è poi continuata con la votazione dei POAS delle ATS di Brescia, Pavia, Città Metropolitana e Insubria. Il M5S ha espresso voto negativo.
 
IV Attività produttive e occupazione
Nella seduta di giovedì 9 marzo 2017, la Commissione ha approvato a maggioranza, con la contrarietà del Movimento 5 Stelle, il Progetto di legge recante "Modifiche alla l.r. 2 febbraio 2010, n. 6 "Testo unico delle leggi regionali in materia di commercio e fiere" concernenti la disciplina delle vendite di liquidazione e promozionali", che, col velato intendo di introdurre una forte liberalizzazione nel settore delle vendite straordinarie, va sopprimere il divieto di vendite di liquidazione e promozionali dei prodotti destinati ai saldi nel periodo compreso fra il 25 novembre e il 31 dicembre, motivandola con la necessità di dare riconoscimento alla pratica commerciale del c.d. "Black Friday". "Abolire quelle date è una liberalizzazione. Se con la scusa di introdurre Black Friday, che peraltro cade l'ultimo venerdì del mese di novembre, si vogliono in realtà liberalizzare i saldi, lo si dica chiaramente e si avvii un percorso serio di confronto con gli stakeholder" le parole del Consigliere del M5S Dario Violi.  Il provvedimento andrà in aula martedì prossimo. 
A seguire ha preso il via la discussione sulla Proposta di legge al Parlamento (PLP) che mira ad introdurre "Nuove norme in materia di contrattazione collettiva decentrata" per rimettere la determinazione dei minimi salariali al livello regionale e aziendale. In audizione erano presenti i professori Giuseppe Valditara e Francesco Rotondi che hanno collaborato alla scrittura della proposta e hanno fornito alcuni dati, evidenziando come mantenere la centralità del contratto nazionale anche nella determinazione dei salari minimi non tiene conto delle differenze connesse al potere d'acquisto da Regione a Regione, con conseguente ingiusto squilibrio del salario reale. La Commissione farà gli approfondimenti necessari.

Commissione speciale Carceri
I componenti la commissione hanno effettuato una visita alla Casa circondariale di Monza

 
Commissione speciale rapporti con la Confederazione elvetica
La Commissione si è confrontata con l'Assessore ai Trasporti Alessandro Sorte per fare il punto della situazione sul tema dei collegamenti infrastrutturali tra Regione e Canton Ticino. 
Sull'Arcisate-Stabio: i funzionari dell'Assessorato hanno spiegato che Rete Ferroviaria italiana prevede entro fine dell'anno la conclusione dei lavori e la riattivazione della linea Varese-Porto Ceresio, chiusa alla fine del 2009. Da questa data si assicurerebbe anche il progressivo funzionamento della linea ferroviaria che collegherà Malpensa a Mendrisio-Lugano e alla direttrice del Gottardo; la linea suburbana tra Mendrisio e Varese, con proseguimenti alternati verso Como e verso Lugano-Bellinzona; il prolungamento del sistema suburbano fino a Malpensa; la linea veloce Malpensa-Lugano (Malpensa Express). E' stato dato mandato a Trenord per l'acquisto di altri 5 treni, che si aggiungono ai 4 già comprati, per far fronte all'incremento dell'utenza; col Canton Ticino è in fase di rinnovo l'accordo sulle tariffe transfrontaliere,  in modo da non penalizzare gli utenti della tratta Como-Varese via Mendrisio.
Sul Tunnel San Gottardo e Monte Ceneri e il sistema Alp Transit: in previsione dell'apertura del Tunnel Monte Ceneri nel 2020, l'Assessorato ha confermato che sono in corso lavori di adeguamento sulle linee che collegano la Lombardia alla Svizzera: Milano-Chiasso e Gallarate-Laveno-Luino. Si intende consentire il passaggio di treni più lunghi e alti, conformemente alle caratteristiche europee del trasporto merci. Soprattutto sulla Gallarate-Luino il traffico merci supera quello passeggeri e a tal fine RFI si sta coordinando col gestore svizzero FFS. Ancora da definire l'accordo tra RFI e Governo svizzero per trovare una soluzione che limiti i disagi della velocizzazione della Milano-Zurigo sulle linee regionali.

Seguici anche su:


Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
YouTube
YouTube
Sito Web
Sito Web
Copyright © 2017 Movimento 5 Stelle - Lombardia, All rights reserved.
Vi abbiamo inviato questa e-mail perché avete richiesto di ricevere aggiornamenti relativi a Movimento 5 Stelle Lombardia o da una nostra ricerca risulta che gli argomenti trattati siano di vostro interesse. In caso di errore potete richiedere immediatamente la disiscrizione dalla newsletter cliccando sul link in calce alla mail. Non vi disturberemo più.

Our mailing address is:
Movimento 5 Stelle - Lombardia
Via Fabio Filzi, 22
Milano, Lombardia 20124
Italy

Add us to your address book


unsubscribe from this list    update subscription preferences 

Nessun commento:

FARE WEB MARKETING

FARE WEB MARKETING
FACCIO IL SITO OGGI

inviaci la tua notizia

Chiavi di ricerca degli articoli consigliate

energia, elementi, risorse:: obiettivo welfare state:: sociologia e cronaca:: economia attendibile:: politica perseguibile:: creazione lavoro:: politica bancaria e monetaria:: giustizia e controllo::

EURO dopo caduta libera, previsione rimbalzo tecnico

Euro / dollaro (EUR / USD) Verso un rimbalzo tecnico (3350Z)?

in un contesto di generale ripresa indici e paure pacificatore nella zona euro, l'euro / dollaro potrebbe innescare un rally tecnico nei prossimi giorni.
Dopo una bassa vicino a 1,21 dollari, il che rende il supporto di US $ 1,2143, il che dovrebbe generare una reazione positiva.Attraversando il $ 1,236 confermerebbe queste buone intenzioni e probabilmente implicherà un ritorno a 1,2570 usd, in primo luogo.

Pertanto, il team si propone di posizione Zonebourse ora in poi il turbo chiamata 3350Z Commerzbank attualmente citando 0,36 euro. L'allineamento di US $ 1,2570 darebbe un guadagno di circa il 50% con un rischio limitato al 30% di questa strategia.Infatti, esaurisce la posizione in caso di nuovo minimo di poco meno di 1,21 USD.






Dipartimento del Tesoro - Eventi

BicLazio | Far crescere un'impresa

PDL - Il Popolo della Libertà > Homepage

Dipartimento del Tesoro - Calendario

Partito Democratico

Dipartimento del Tesoro - News

world delicious faccionet

Wordle: Faccio Ermanno - 1

Sinossi informativa

Notiziario Internazionale è un videoblog basato su una "Sinossi Selettiva" degli argomenti salienti, secondo un paradigma trasparente verso un'informazione onesta e democratica.
La trasparenza informativa permette ai cittadini di replicare puntualmente alle necessità più urgenti per il rilancio economico e sociale, con opportune decisioni, o scelte politiche, orientate al raggiungimento del Bene Comune.
Quest web-tool, consultato quotidianamente permette di vedere in un breve colpo d'occhio tutte le notizio organizzate per categorie di primaria importanza politica, costituendo un utile strumento automatizzato per valutare le situazioni globali in modo dinamico, in tempo reale.
Nessun quotidiano, attualmente gestito in Italia è così completo, trasparente ed imparziale, perché la maggior parte di essi, attingendo ai finanziamenti pubblici, è implicitamente organo di partito, che può esporre solo la realtà limitate imposta dal proprio paradigma propagandistico.
Solo la conoscenza di un quadro di insieme permette invece un ragionamento democratico e un'azione di raccordo tra le comunis opinio mediatiche, che purtroppo costituiscono il vero cancro per la democrazia, costituendo emissione da parte di partiti pro lobby multinazionalistiche, e pro lobby del mantenimento dello status quo del Pseudo Stato, mediante la diffusione di un vero e proprio Pensiero Unico Dominante, che costringe sia gli astenuti, che i semplici cittadini, che gli iscritti a non poter obbiettare su alcuna dittatura, o decisione pre-annunciata mediaticamente..

Tuittaci

Follow by Email

Web News

AOL News

AOL News provides the latest original news, politics & opinion and more. Get alerts for new articles within the topics you love.

Ars Technica

Ars Technica covers technology, science, & gaming news, with analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

CNN

CNN delivers the latest breaking news and analysis on the top stories. Get alerts for new articles within the topics you love.

Digital Trends

Digital Trends is your source for technology news, product reviews, buying guides and free software downloads.

EarthTechling

Green technology news, features, and product reviews for all Earthlings.

E!Online

E!Online is the premier source for ents news, celebrity gossip & pics. Get alerts for new articles within the topics you love.

F1 News

The latest news and update from this year's Formula 1 season.

GamesRadar

GamesRadar is the top video games site, with gaming news, reviews, & cheats! Get alerts for new articles within the topics you love.

The Guardian

The Guardian is the world's leading liberal voice for news & analysis. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Huffington Post

The Huffington Post is the world's top business, media & politics blog. Get alerts for new articles within the topics you love.

IGN

IGN is top for gaming news & reviews incl Xbox, PS3, Wii, PC & iPhone games. Get alerts for new articles within the topics you love.

iVillage

iVillage is the daily destination for women with the latest lifestyle, entertainment and health news.

LA Times

The LA Times is the number 1 source for SoCal, ents, politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

MailOnline

The MailOnline covers all the latest news, sport, showbiz, & health. Get alerts for new articles within the topics you love.

Mashable

Mashable is one of the biggest social media news blogs on the web. Get alerts for new articles within the topics you love.

Newsweek

Newsweek is the 2nd largest news mag in the US with features & commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

ReadWriteWeb

RWW provides news & analysis of web apps, technology trends, & social media. Get alerts for new articles within the topics you love.

SpoilerTV

SpoilerTV provides the definitive collection of TV spoilers and show information for the most popular shows on TV.

TechCrunch

TechCrunch obsessively reviews new internet companies & breaking tech news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Telegraph

The Telegraph delivers breaking UK, global news and politics. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Next Web

TNW is the blog network about Internet Life, Business and Culture. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Onion

The Onion is America's finest news source, & the funniest ever. Get alerts for new articles within the topics you love.

Times Online

Times Online provides UK & world news, and top business commentary. Get alerts for new articles within the topics you love.

USA Today

USA Today provides breaking coverage on US and world news. Get alerts for new articles within the topics you love.

Washington Post

The Washington Post is a top source for news & video on politics & business. Get alerts for new articles within the topics you love.

Wimbledon News

The Latest News about Wimbledon Tennis Championships.

Wired

Wired provides in-depth coverage of current & future technology trends. Get alerts for new articles within the topics you love.

The Wall Street Journal

The WSJ provides breaking news & analysis from the US and around the world. Get alerts for new articles within the topics you love.

Aiuti per il Giappone: adesso o quando?

Cerchiamo sui siti Giapponesi delle città maggiormente colpite le notizie più attuali e i canali più diretti per contribuire all'aiuto del popolo Giapponese....

Segnalaci ad una tua amicizia o conoscenza